Mercato delle Cascine: presidio a 360 gradi contro gli abusivi

Da sponda a sponda, su entrambi i lati del ponte della Tramvia


Continuano i controlli della Polizia Municipale alle Cascine in occasione del mercato settimanale. Questa mattina gli agenti del reparto Polizia Amministrativa, accompagnati dal comandante Alessandro Casale, si sono recati sia lungo viale Lincoln, dove si trovano le postazioni dei banchi, sia alla fermata della tramvia in piazza Paolo Uccello, zona dove ultimamente si concentrano i venditori abusivi. 

Quindici gli agenti impegnati nei controlli al mercato per scoraggiare le presenze non autorizzate: sono state sequestrate alcune borse con marchio contraffatto abbandonate sui venditori che si sono dati alla fuga. Due le pattuglie che hanno presidiato la zona di piazza Paolo Uccello, dove gli abusivi non hanno potuto mettere in vendita la loro merce. Il servizio si è concluso al termine del mercato settimanale.
“Questo presidio è importante e continuerà perché rappresenta un deterrente contro la vendita abusiva – sottolinea l’assessore alla sicurezza urbana e Polizia Municipale Federico Gianassi –. Importante anche la presenza del nuovo comandante Casale che ha accompagnato gli agenti durante la loro attività a ulteriore dimostrazione di come la lotta al commercio abusivo, pur tra molte difficoltà, rappresenti una priorità per l’Amministrazione comunale”.

Redazione Nove da Firenze