Meningite: meningococco B per paziente di Scarperia

All’origine della diversa diagnosi "una problematica comunicativa interna"


Non si tratta di meningococco C ma è da sierotipo B l’infezione che ha colpito la paziente residente a Scarperia e ricoverata all’ospedale di Borgo S. Lorenzo. 

All’origine della diversa diagnosi una problematica comunicativa interna che non ha comunque reso necessario cambiare la profilassi da parte del dipartimento di prevenzione della Azienda USL TC, area fiorentina, nei confronti dei contatti stretti e ravvicinati con il caso.

La paziente è sempre ricoverata in area medica e le sue condizioni cliniche sono stabili.

Redazione Nove da Firenze