Rubrica — Editoria Toscana

Martin Mystère, le Nuove Avventure a Colori arrivano a Pisa

Martin Mystère - Le Nuove Avventure a Colori - Trailer

L'episodio si svolge nella città della Torre Pendente, vede la partecipazione straordinaria di Galileo Galilei, un “sosia” di Woody Allen e misteriosissimi alieni


Quando quella che pare una cometa attraversa il cielo lo scompiglio si diffonde. Eppure la paura diventerà terrore quando ci si renderà conto che quello che pareva un corpo celeste era in realtà… un disco volante!

È da qui che prende il via Quando i mondi si scontrano, il quinto volume della miniserie Martin Mystère, le Nuove Avventure a Colori (in edicola per Sergio Bonelli Editore dal 4 marzo), che offre magnifici squarci sulla città della Torre Pendente e vede la partecipazione straordinaria di alieni dagli occhi bicolor (che ricordano un altro splendido alieno musicale), Galileo Galilei e persino un sosia Woody Allen.

Così, mentre una flotta di dischi volanti punterà dritta sulla Terra, Martin Mystère tenterà nuovamente di ritrovare Valentina Ventura, la blogger rapita dagli Uomini in Nero che vogliono impedirle di rivelare l’esistenza di una cospirazione mondiale. L'ex Detective dell'Impossibile risalirà all’informatore della blogger che si scoprirà essere proprio… un alieno in fuga!

In molti conoscono Martin Mystère, il Detective dell’Impossibile che si occupa dei più incredibili misteri che costellano la nostra Cara Vecchia Terra. Ma Martin Mystère è nato nel 1982, quando il mondo era completamente diverso da quello di oggi, quando i computer cominciavano timidamente a entrare in qualche casa, quando internet e telefoni cellulari erano di là da venire. Molte cose sono cambiate da allora. Ma quindi: come sarebbe stato Martin Mystère se fosse nato oggi, trentaquattro anni dopo? Nasce proprio da qui Martin Mystère, le Nuove Avventure a Colori. Non un remake, non un reboot, non un prequel, né un ultimate, ma un po’ di tutte queste cose insieme: una serie dove i personaggi del Martin “classico” saranno ri-presentati in nuove e sorprendenti vesti. Martin Mystère, le Nuove Avventure a Colori, voluta e supervisionata da Alfredo Castelli, creatore di Martin Mystère, è curata da Giovanni Gualdoni, che coordina per l’occasione una ben oliata équipe di sceneggiatori, disegnatori e coloristi.

Redazione Nove da Firenze