Manifattura Tabacchi, ingresso gratuito: open day con visite guidate

Occasione straordinaria per trascorrere una giornata in un luogo unico


 La Manifattura Tabacchi apre le sue porte ai fiorentini sabato 23 giugno in occasione di un Open Day ricco di appuntamenti e attività apartire dalle visite al complesso guidate dai volontari del FAI Giovani di Firenze. La giornata offrirà inoltre un’anteprima delle proposte culturali che animeranno la Manifattura durante il periodo estivo con musica, performance artistiche, laboratori e nuovo artigianato. I food truck garantiranno ai visitatori digustare un’ampia scelta di specialità di strada.

Coni gelato e caffè in omaggio.

L’intervento di rigenerazione urbana attivato sulla Manifattura Tabacchi si propone di realizzare una piattaforma di crescita, un polo di aggregazione,aperto a tutti, connesso e sostenibile dove formazione, cultura, turismo e artigianato contemporaneo diventeranno nuove opportunità per lacittà, proiettandola nel futuro. Nel corso della giornata i visitatori avranno la possibilità di informarsi sul progetto e contribuire coi loro spunti all’elaborazione di temi cheriguardano la vivibilità dei quartieri e delle città di domani.

Alle 11:30 e alle 19:00, negli spazi approntati per ospitare gli eventi temporanei, i responsabili di MTDM - Manifattura Tabacchi Development Managementpresenteranno agli ospiti il progetto di riqualificazione che verrà portato avanti nei prossimi anni.

Questo Open Day è un momento davvero importante per noi - spiega Michelangelo Giombini, Head of product development di MTDM perchèavremo l’opportunità di incontrare quanti hanno a cuore la Manifattura e sono interessati a conoscere il nostro progetto, prendendoci il tempo dirispondere alle domande e ascoltare i loro suggerimenti. Quella di sabato 23 sarà una giornata importante, perché è una sorta di prova generale diquello che la Manifattura Tabacchi vuole essere per Firenze: uno spazio di condivisione e di incontro aperto a tutta la città”.

“Si apre al pubblico – ha commentato Tommaso Sacchi, curatore Estate Fiorentina un nuovo spazio da scoprire e da vivere. La Manifattura Tabacchi,per troppo tempo contenitore dimenticato, è pronta ad essere riqualificata e comincia la sua rigenerazione proprio dall’estate e dai tantiappuntamenti già previsti che qui hanno trovato una location ideale. Siamo certi che proprio la cultura sia uno degli snodi cruciali della valorizzazionedi questo imponente e bellissimo luogo, patrimonio di archeologia industriale del Paese".

Le visite guidate

Per tutto il giorno saranno attive visite guidate alla scoperta della vasta area dismessa. I ciceroni saranno i volontari del FAI Giovani - Firenze, con il contributo degliex-dipendenti della Manifattura. In ogni tappa del percorso, oltre a ricevere informazioni sul progetto di rigenerazione che sarà realizzato da qui a pochi anni, ivisitatori assisteranno a performance in cui sono coinvolti oltre 50 artisti di realtà fiorentine.

Le visite guidate con performance saranno in totale 12, ciascuna della durata media di 50 minuti. (Partenze ore 10:00 | 10:20 | 10:40 | 11:00 | 11:20 | 16:00 | 16:20 | 16:40 |17:00 | 17:40 | 18:00.) Dati i posti limitati, per motivi organizzativi e di sicurezza, per partecipare è stata richiesta la prenotazione e le richieste sono state tantissime.

In soli due giorni, con la sola comunicazione su social network, i dodici turni delle visite guidate con performance sono al completo. Siamo entusiastidi questa risposta perché vuol dire che la Manifattura Tabacchi è un luogo che i cittadini vogliono scoprire e vivere” commenta Giombini.

Dato il grande interesse, l’organizzazione ha predisposto nuove visite accompagnate, senza performance, (dalle 12:00 alle 16:00). Per registrarsi, occorre prenotarsi alsito: eventi.manifatturatabacchi.com

Artisti in Residenza

Sei giovani artisti che da settembre a gennaio per cinque mesi lavoreranno nella Manifattura Tabacchi lasciandosi ispirare dal luogo, presenteranno alcuni loro lavorinello spazio degli eventi temporanei. Il progetto delle residenze d’artista della Manifattura Tabacchi che avrà titolo La Cura è ideato e diretto da SergioRisaliti, direttore del Museo Novecento Firenze.

Per bambini e famiglie

L’Open Day della Manifattura vuole richiamare tutta la cittadinanza, ecco perché ci saranno attività e spazi allestiti per bambini e famiglie: laboratorio digitale a cura diCoder Dojo Firenze (14:30-18:00), laboratorio di costruzioni in legno a cura dell’Associazione Culturale Fantulin (10:30-12:30 e 15:00-19:00), e Area Baby allestita dallo Spazio CO-STANZA (10-13 e 16-22).

Dalle 15:00 alle 16:30 ci sarà, nello spazio eventi, l’incontro "L'educazione STEAM a Firenze e dintorni: educare il Genius Loci del futuro”, organizzato dal progettoeuropeo OpenMaker. Si presenteranno varie realtà che stanno sperimentando approcci innovativi all’educazione STEAM (Science, Technology, Engineering, Arts,Mathematics) a Firenze e dintorni. Interverranno: Sandra Gualtieri (Centro di riuso creativo di materiale aziendale REMIDA), Valentina Ercolani (H-Farm, organizzatoredegli SPARX Summer Camps che si terranno alla Manifattura Tabacchi a luglio 2018), Matteo Mazzoni (Fablab Firenze) e Nicola Madeddu (Paleos s.n.c., vincitoredella call del progetto OpenMaker con il progetto di Robotica Educativa attualmente in sviluppo assieme all’azienda Edison Giocattoli).

La Piazza Dell’Orologio

Nel corso della giornata il pubblico potrà usufruire di attività e servizi allestiti all’aperto nel cortile della Piazza Dell’Orologio. Oltre al carretto del gelato offerto aipartecipanti, saranno presenti due food truck di Panino Tondo, un food truck di Fuori Posto e il bar a cura di Soul Kitchen.

Inoltre, ci saranno il mercato del nuovo artigianato a cura di Florence Factory e una photo booth a cura di

TAF Trova Allestisce e Fotografa, per un ricordo della giornata.

Il Party

Dalle 19:30 CANTE (Autentica) warm up dj set Dalle 21:30 Coma Cose Dj Set + mic

Dalle 23:00 Mirko Casalini (LattexPlus) Dj Set

Redazione Nove da Firenze