Lutto: drappo bianco in Consiglio Regionale

È morta Maria Sole, la piccola figlia di Leonardo Marras, capogruppo del Partito democratico. Revocata la convocazione della seduta dell'assemblea, prevista per domani


(DIRE) Firenze, 21 nov. - Lutto in Consiglio regionale. È morta Maria Sole, la figlia piccola di Leonardo Marras, capogruppo a palazzo del Pegaso del Partito democratico. "Non esistono parole per esprimere l'immenso dolore di oggi- affermano i consiglieri dem, in una nota-. Sconvolti e profondamente commossi, ci stringiamo con tutto l'affetto possibile a Leonardo e a sua moglie Isabella. In segno di lutto e di rispetto, sospendiamo tutte le iniziative del nostro gruppo".

Il presidente del Consiglio regionale della Toscana, Eugenio Giani, ha revocato la convocazione della seduta dell'assemblea, prevista per domani. L'aula non si riunira' a seguito del grave lutto che ha colpito il capogruppo del Pd in Regione, Leonardo Marras, che ha perso la figlia Maria Sole. Contestualmente, informa una nota di palazzo del Pegaso, sono state annullate tutte le conferenze stampa istituzionali programmate nella sede del Consiglio regionale.

"Tutto il Partito Democratico abbraccia Alessandro, Niccolo', Isabella e Leonardo Marras per la tragica scomparsa della piccola Maria Sole. Non ci sono parole per un lutto cosi' grande. Solo la condivisione delle lacrime e il desiderio di non lasciare mai soli questi nostri amici e compagni, che oggi si trovano davanti a un lutto mostruoso e assurdo". Cosi' Matteo Renzi, segretario del Partito Democratico. (Vid/ Dire)

Redazione Nove da Firenze