Rubrica — Giocare in Toscana

Lucca Comics and Games: Netflix e Salvatores al festival

Anche la casa editrice toscana Edizioni Dentiblù porta le sue esilaranti novità alla più grande kermesse del fumetto


Per la prima volta Netflix, il più grande servizio di intrattenimento via Internet del mondo con oltre 109 milioni di abbonati in oltre 190 paesi, sarà presente a Lucca Comics & Games all'interno dell'area Movie con degli appuntamenti imperdibili dedicati a due dei titoli Netflix più amati: Stranger Things e Star Trek: Discovery. Il pubblico di Lucca e gli appassionati delle due serie avranno infatti la possibilità di incontrare alcuni dei loro personaggi preferiti. Il primo incontro sarà con Natalia Dyer, Charlie Heaton, Joe Keery e Linnea Berthelsen, tra i protagonisti della nuova stagione di Stranger Things. Gli attori adolescenti dell'acclamata serie, tra cui l'attrice Linnea Berthelsen - new entry nel cast della seconda stagione - incontreranno il pubblico di Lucca Comics & Games durante la giornata di apertura, mercoledì 1 novembre (ore 12.45 - Auditorium San Francesco). Stranger Things 2, la serie originale Netflix sui misteri della cittadina di Hawkins, sarà disponibile sulla piattaforma dal 27 ottobre 2017. Altro incontro immancabile sarà quello dedicato a Star Trek: Discovery, lo show sulle avventure della Flotta Stellare che continua la storia dell'iconico franchise. A parlare della serie saranno Sonequa Martin-Green (che veste i panni del Primo Ufficiale Michael Burnham), Jason Isaacs (che interpreta il capitan Gabriel Lorca), Shazad Latif (ovvero il Tenente Tyler) e il produttore esecutivo Aaron Harberts (giovedì 2 novembre, ore 14.30 - Teatro del Giglio). Star Trek: Discovery è in esclusiva su Netflix dal 25 settembre con un episodio a settimana: i primi otto episodi saranno rilasciati con cadenza settimanale fino a lunedì 6 novembre, per poi riprendere a gennaio 2018. Sarà inoltre a Lucca anche l’hub Netflix in cui saranno presentati tantissimi titoli, compresi i più popolari show Marvel, e una “meravigliosamente terrificante” area sotterranea interamente dedicata a “Stranger Things”. All’interno di queste aree, ulteriori divertenti attività aspetteranno nuovi e vecchi fan di Netflix per conoscere ancora di più la loro natura di streamer e diventare parte del mondo Netflix.

Sabato 4 novembre, nell'ambito della 51ma edizione di Lucca Comics & Games, Panini Comics, Indigo Film e Rai Cinema presentano IL RAGAZZO INVISIBILE - SECONDA GENERAZIONE. Il nuovo capitolo della saga crossmediale tutta made in Italy, dal grande schermo alla graphic novel, al romanzo. L'incontro avrà come protagonisti il regista del film, Gabriele Salvatores, lo sceneggiatore e autore del romanzo (edito da Salani) de IL RAGAZZO INVISIBILE - SECONDA GENERAZIONE, Alessandro Fabbri (che ha scritto insieme a Ludovica Rampoldi e Stefano Sardo) e lo sceneggiatore della graphic novel Diego Cajelli, moderati da Diego Malara, editor del progetto. La discussione toccherà i temi della serialità applicata al racconto cinematografico (e quindi la dimensione della “saga”, adottata per la prima volta da una una produzione made in Italy) e la natura cross-mediale del Ragazzo Invisibile, tra fumetto, cinema e letteratura. Sarà l'occasione per svelare i nuovi personaggi introdotti nel sequel (raccontati e mostrati attraverso scene inedite): dalla sorella gemella del protagonista, Natasha (Galatea Bellugi), alla madre naturale di Michele (Ludovico Girardello), Yelena (Ksenia Rappaport), che in questo secondo episodio metterà il protagonista di fronte a una scelta cruciale, fino agli Speciali. Non mancherà un accenno alle tecnologie impiegate per realizzare questo secondo capitolo. Nel corso dell'incontro verranno mostrate in anteprima alcune pagine/vignette della graphic novel in lavorazione e alcuni contributi video dal film. Edita da Panini e illustrata da Giuseppe Camuncoli, Elena Casagrande e Roberto Di Salvo, la graphic novel uscirà a gennaio 2018; sarà lo stesso anche per il romanzo edito da Salani. Il film, prodotto da Indigo Film con Rai Cinema, uscirà nelle sale italiane il 4 gennaio 2018 distribuito da 01 Distribution.

A Lucca Comics & Games, dal 1° al 5 novembre, Edizioni Dentiblù sarà presente per i numerosissimi lettori che, come ogni anno, attendono trepidanti le sue novità in anteprima. L’acclamatissima saga Sacro/Profano di Mirka Andolfo giunge al suo quinto capitolo con Non ci Indurre in Tentazione. La vita di Angelina e Damiano - la perfetta strana coppia - ci riserva ancora un sacco di sorprese, specie quando delle strane e incomprensibili circostanze ci mettono di fronte a un inedito scambio di ruoli fra la casta angioletta e il diavolo dai bollenti spiriti. Come mai è la nostra celestiale protagonista a cimentarsi in piccantissime avances verso il suo lui che, puntualmente, cadono nel vuoto?La risposta è in questo imperdibile volume, arricchito da straordinari guest artist: Federica Di Meo e Francesco Barbieri. Padrone di casa ormai da tempi immemori è Zannablù di Stefano Bonfanti e Barbara Barbieri e stavolta, anziché cimentarsi in una parodia, interpreta una deliziosa commedia assieme a una terribile controparte. Chi è? È il Dottor Dottore, inflessibile dietologo già conosciuto dai fan per le apprezzatissime web-strisce, appuntamento fisso sulla pagina social del cinghiale.E quindi gli esilaranti tentativi (vani!) di perdere peso del nostro protagonista trovano finalmente posto in una spassosissima storia lunga su carta, ovverosia Un Mercoledì da Ciccioni. Proseguono anche le storie dei micetti assassini, sull’onda di quell’ormai celebre gatto che, castrato dall’anziana padrona, aveva stretto un patto con Satana per riavere i suoi attributi, dandogli in cambio l’anima (e la vita) della nonnetta. Parliamo di Kill the Granny 2.0 di Francesca Mengozzi e Giovanni Marcora che arriva al suo terzo volume: Chi muore si rivede. Stavolta un altro felino ha la sua vecchia da sopprimere, ma per validissimi motivi: la signora infatti è un’entusiasta nostalgica che, assieme a un manipolo di commilitoni, intende compiere un rito di magia nera per far tornare in vita nientemeno che Adolf Hitler. Speriamo che i nostri micetti riescano a darle sufficiente filo da torcere. Dalla Spagna inoltre torna a trovare i suoi fan italiani Pedro Pérez, talentuosissimo disegnatore, per lanciare il nuovo volume Trizia a Barcellona. Proseguono le avventure della sexy, determinata ma anche ingenua disegnatrice di fumetti che si trova al suo battesimo di pubblico in un’esilarante - suo malgrado - sessione di dediche. Il mondo del fumetto visto da vicino, con tanto di schermaglie e sgambetti fra editori e autori su fronti opposti. Un albo divertente e una gioia per gli occhi, che ci prepara al futuro terzo capitolo ambientato proprio a casa nostra, in Italia.

Redazione Nove da Firenze