Libri: ‘L’Italia siamo noi’ in Consiglio Regionale

Il 2 dicembre incontro con Cecile Kyenge


Firenze – Il libro di Jacopo Storni “L’Italia siamo noi”, storia di immigrati di successo, sarà presentato in Consiglio regionale, lunedì 21 novembre alle 17 nella Sala Gonfalone (Palazzo del Pegaso). Dopo i saluti istituzionali del presidente del Consiglio regionale, Eugenio Giani interverrà il vicepresidente Marco Stella. Modera Marcello Mancini, giornalista.

Proseguono gli incontri del gruppo Per Un Nuovo Mondo Comune sul tema della Con-vivenza nelle differenze. Il prossimo è venerdì 2 dicembre, ore 17,30, con l'europarlamentare Cécile Kyenge, già ministra dell'integrazione nel governo Letta, alle Murate, in sala Ketty La Rocca. In collaborazione con La Nottola di Minerva. Le sempre più frequenti ondate migratorie che da anni attraversano il Mediterraneo richiedono l'elaborazione di risposte efficaci e concrete. Solidarietà, responsabilità e legalità: queste le parole chiave da cui muove il lavoro dell'europarlamentare Cécile Kyenge che, in collaborazione con la collega maltese Roberta Metsola, ha redatto il Rapporto sulla situazione nel Mediterraneo, approvato dal Parlamento Europeo nel mese di aprile 2016. Il documento individua gli elementi più critici dell'attuale situazione del Mediterraneo e elabora strategie di risposta politiche, economiche e sociali. Le due parlamentari elaborano un programma di lotta a quella criminalità organizzata che mette in grave pericolo la vita dei migranti e peggiora le condizioni di accoglienza e assistenza. A sette mesi dall'approvazione del documento, un incontro per esaminare insieme a Cécile Kyenge come il concetto di confine può cambiare, trasformando il Mediterraneo da non luogo in cui si insinuano illegalità e sfruttamento a spazio condiviso per la creazione di società multietnica e multiculturale.

Redazione Nove da Firenze