Le rubano la borsa con dentro l’Iphone: la polizia lo “geolocalizza”

Recuperata la refurtiva e denunciato un 45enne per ricettazione


Dopo essersi accorta che le avevano rubato la borsa - con dentro effetti personali, occhiali da sole e il suo Iphone - si è subito rivolta alla polizia: vittima dell’episodio, avvenuto ieri sera nei pressi di un centro commerciale in zona Osmannoro, è una fiorentina di 74 anni.

La signora prima ha chiamato il 113 e poi si è presentata in via Zara per denunciare l’accaduto.

La donna non si è data per vinta scoprendo con gli agenti che tramite l’applicazione “trova il mio Iphone” il suo smartphone rubato risultava “geolocalizzato” tra via Casentino e via Mugello.

Così mentre la 74enne formalizzava la sua denuncia in Questura, una volante è andata a cercare la refurtiva fino a quando in via Valdera i poliziotti hanno sorpreso un 45enne rumeno con una borsa da donna tra le mani.

L’uomo è stato subito fermato e dalla borsa è saltato fuori l’Iphone della parte lesa insieme ai suoi occhiali da sole e a documenti vari.

L’intero bottino, borsa compresa, è stato interamente restituito alla legittima proprietaria, mentre per lo straniero è scattata una denuncia per ricettazione.

Redazione Nove da Firenze