Rubrica — Fiorentina

Le ragazze della Fiorentina Women's conquistano lo scudetto del calcio femminile

Firenze torna a festeggiare uno scudetto. La squadra di Sauro Fattori si laurea campione d’Italia sconfiggendo il Tavagnacco per due a zero


Dopo undici anni Firenze torna a festeggiare uno scudetto. Era infatti il 2006 quando la Fiorentina Waterpolo vinse lo scudetto nel campionato di pallanuoto femminile. Adesso è il calcio femminili a regalare questa soddisfazione ai fiorentini. Due a zero il risultato finale per le viola, dopo una gara combattuta che ha visto nel primo tempo un certo equilibrio tra le due squadre. La vittoria è arrivata nella ripresa grazie alle reti Caccamo e Bonetti nella ripresa. Grande la cornice di pubblico allo stadio Franchi , con ottomila persone presenti sugli spalti. Uno spettacolo non comune per il calcio in rosa. Per la Fiorentina la soddisfazione di laurearsi Campione d’Italia con un turno d’anticipo. E' il primo scudetto della squadra femminile viola nata appena due anni fa e allenata da Sauro Fattori. Festeggiamo con piacere questo risultato importante e rimaniamo in attesa di un successo anche maschile che manca dal 1969.

Queste le parole dell'allenatore viola Sauro Fattori in conferenza stampa: “E’ una soddisfazione enorme per un fiorentino, anche per il mio trascorso in questa società. Possiamo solo ringraziare la società, perché ci ha supportato in tutto e ci ha permesso di raggiungere questo risultato. Ringrazio lo staff, le giocatrici. Vince un gruppo: loro hanno tantissime qualità, se tutte lavorano una per l’altra, arrivano questi risultati. Champions? Partiremo con grandi difficoltà di ranking, ma non dobbiamo aver paura di nessuno. Ora pensiamo alla Coppa Italia e al doblete”.

Fiorentina Women's -Tavagnacco 2-0

Fiorentina Women's: Ohrstrom, Guagni, Tortelli, Linari, Bartoli (42' st Fusini), Adami, Carissimi, Orlandi (27' st Vigilucci), Mauro (36' st Salvatori Rinaldi), Caccamo, Bonetti. Allenatore: Fattori

Tavagnacco: Ferroli, Martinelli, Frizza, Filippozzi, Sardu, Tuttino, Camporese, Cecotti, Clelland, Brumana, Paroni (11' st Zuliani). Allenatore: Cassia

Arbitro: Ridolfi di Pescara

Reti: 2' st Caccamo; 25' st Bonetti

Note: ammonite Orlandi, Bonetti

Redazione Nove da Firenze