La Gazzetta di Lucca: "Fucilare alla schiena Renzi"

Il Pd si riserva di denunciare civilmente e penalmente il giornalista Aldo Grandi


(DIRE) Roma, 11 set. - Oggi alle 17, il segretario nazionale del Pd, Matteo Renzi, terra'' l''intervento di chiusura della Festa Nazionale dell''Unita'', a Catania nei giardini di villa Bellini. Ma oggi tiene banco la frase '"Renzi è un traditore da mettere al muro e fucilare alla schiena". La delirante affermazione, una minaccia di evidente stampo fascista, è apparsa ieri sulla testata on line "La Gazzetta di Lucca", ed è firmata dal suo direttore Aldo Grandi. Lo riferisce il deputato Dario Parrini, segretario del Pd della Toscana, che aggiunge: "Il Pd si riserva nei prossimi giorni di denunciare civilmente e penalmente il giornalista, non nuovo a tali espressioni violente, e nel frattempo sottopone la questione anche all''Ordine dei giornalisti".

"Mi unisco all''indignazione espressa dal segretario Pd della Toscana, Dario Parrini. La minaccia fascista al presidente Renzi e'' inqualificabile. La delirante affermazione del giornalista Aldo Grandi, pubblicata su Gazzetta di Lucca, non e'' una critica politica, ma odio allo stato puro ed anche un reato". Lo dichiara il senatore Pd Andrea Marcucci.

"Ignobili minacce al premier. Solidarieta'' piena a Renzi". Cosi'' il senatore di Forza Italia, Francesco Giro, a proposito delle minacce ricevute dal presidente del Consiglio sul quotidiano on line la Gazzetta di Lucca.

"Il Pd di Lucca e'' indignato per l''affermazione del giornalista Aldo Grandi, uscita sulla testata on line la Gazzetta di Lucca. Invitare di fatto alla fucilazione di Renzi e'' qualcosa di peggio di una metafora, e'' odio politico, condensato con una espressione letteralmente fascista. Come ha detto il segretario toscano Parrini, nei prossimi giorni valuteremo una denuncia civile e penale contro l''autore di tali aberranti affermazioni". Lo dichiara il segretario del Pd territoriale di Lucca Patrizio Andreuccetti.

"Vergognose minacce direttore Gazzetta di Lucca contro Renzi: Ordine dei giornalisti nazionale e regionale non hanno nulla da dire? Collusi?". Lo scrive su twitter il deputato del Partito democratico Michele Anzaldi.

Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, sara'' domani, lunedi'' 12 settembre, in Campania. (Com/Pol/ Dire)

Redazione Nove da Firenze