Jobbando, Regione Toscana alla fiera del lavoro

Candidati e aziende potranno incontrare gli operatori dei Centri per l'impiego


 Il 5 e 6 ottobre, all'Obihall di Firenze, si svolge la terza edizione di "Jobbando Days", la fiera del lavoro patrocinata dalla Regione Toscana, rivolta a laureandi, neolaureati, disoccupati, inoccupati e occupati in cerca di nuovi lavori.
Qui saranno presenti i candidati, le aziende e soggetti istituzionali, come la Regione Toscana, che ha deciso di sfruttare al meglio l'occasione e la location, viste la sua missione e le sue competenze in materia di servizi al lavoro e alle politiche attive.

La Regione Toscana sarà presente con un proprio stand, in cui candidati e aziende potranno incontrare gli operatori dei Centri per l'impiego per conoscere le offerte di lavoro, gli strumenti di orientamento e i servizi di consulenza presenti sull'intero territorio regionale.

Due le iniziative cui parteciperà la Regione Toscana:

Giovedì 5, alle ore 13 "Le migliori offerte di lavoro dei Centri Impiego toscani: come cercarle e come presentarsi efficacemente" – Laura Vannucci CPI di Firenze e Daniele Terenzi Consorzio Servizi Lavoro;

Venerdì 6 alle ore 12 "La nuova rete regionale dei Centri per l'Impiego della Regione Toscana": tavola rotonda coordinata da Francesca Giovani, Direttore Lavoro Regione Toscana, con gli interventi di Teresa Savino, Regione Toscana, Simonetta Cannoni, dirigente Servizi Lavoro di Pisa e Siena, Silvia De Pisapia, RPO – Recruiting & Employer Branding Specialist GSK Vaccines s.r.l., Nicola Sciclone, dirigente Irpet, e Daniele Terenzi, Consorzio Servizi Lavoro.

"E'di grande importanza - sottolinea l'assessore all'istruzione, formazione e lavboro Cristina Grieco - che la Regione Toscana per valorizzare la molteplicità di servizi erogati dalla Rete Regionale dei centri per l'impiego e le opportunità messe in campo, abbia deciso di aderire a Jobbando, una delle più rilevanti fiere del settore, un'occasione per mettere in contatto aziende e candidati, favorire l'incrocio domanda-offerta e quindi promuovere l'occupazione", sottolinea Cristina Grieco, assessore Istruzione, Formazione e Lavoro della Regione Toscana".

Per ulteriori informazioni clicca qui

Redazione Nove da Firenze