Pisa: torna Internet Festival

Dal 6 al 9 ottobre uno dei più importanti eventi europei dedicati al mondo digitale


FIRENZE- Siamo pochi giorni dall'inaugurazione della kermesse pisana, giunta alla quinta edizione e diventata oramai uno tra gli eventi europei più importanti sull'innovazione e la Rete, l'Internet Festival 2016. Si parlerà di immigrati, convivenza e in particolare di odio in rete, con Alessia Giannoni della onlus Cospe, associazione impegnata per lo sviluppo equo e sostenibile e il rispetto dei diritti umani nel mondo, che presenterà i punti più importanti dello europeo #SilenceHate condotto in Italia, Germania, Belgio e Repubblica Ceca. Francesco Bernabei, produttore digitale, parlerà di Gomorra 360, progetto nato a Firenze in collaborazione con Sky e Caattleya: un'esperienza di realtà virtuale nei luoghi più suggestivi in cui è stata ambientata la seconda serie di Gomorra. L'ultimo ospite è Enrico Dini, fondatore di D-Shape, che racconterà come le sue stampanti 3D prodotte in Toscana, già famose per aver ricostruito la barriera corallina, abbiamo contribuito al progetto di ricostruzione dei monumenti del sito archeologico di Palmira, distrutti dall'Isis.

La Regione Toscana promuove l'Internet Festival fin dal suo esordio, assieme a Comune di Pisa, Registro.it, istituto di informatica telematica del Cnr, Università di Pisa, Scuola superiore Sant'Anna, Scuola Normale, Camera di Commercio, Provincia e associazione Festival della Scienza.

Redazione Nove da Firenze