Inferno per ragazzi: attori per un giorno in Palazzo Vecchio

Domenica 23 ottobre, Teenagers nei panni del Prof Langdon e Sienna Brooks


In occasione dell’uscita del film Inferno di Ron Howard, tratto dall’omonimo romanzo di Dan Brown e largamente ambientato a Firenze e in particolare all’interno di Palazzo Vecchio, i Musei Civici Fiorentini e l’Associazione MUS.E - con la collaborazione degli studenti del Liceo Scientifico E. Balducci di Pontassieve (FI) e dell’Istituto Tecnico Leonardo da Vinci di Firenze - propongono una giornata di cinema specificatamente rivolta ai giovani.

I partecipanti avranno infatti la possibilità di rivivere in prima persona alcune scene del film in ambientazioni eccezionali - a titolo esemplificativo, il grandioso Salone dei Cinquecento o la segretissima scala trecentesca voluta dal Duca d’Atene - dando voce e azione ai due protagonisti, il professor Langdon e Sienna Brooks.

A piccoli gruppi, i ragazzi saranno così accompagnati nei luoghi evocati da Inferno per diventare protagonisti delle scene del film, come in un set cinematografico, ma anche conoscere i tratti peculiari dell’edificio più importante di Firenze e dei suoi meravigliosi ambienti.

Tutte le scene verranno riprese dalle telecamere e il video finale sarà poi condiviso sui social network.

La giornata è stata concepita da alcuni studenti del Liceo Scientifico E. Balducci, nell’ambito del progetto di Alternanza Scuola-Lavoro: i ragazzi hanno collaborato alla definizione di una serie di proposte rivolte specificatamente ai giovani con l’obiettivo di avvicinare i teenagersai musei e al patrimonio culturale.

Dove: Museo di Palazzo Vecchio

Quando: domenica 23 ottobre alle h10, h10.30, h11.00, h11.30, h12.00, h12.30 e h15.00, h15.30, h16.00, h16.30, h17.00, h17.30

Per chi: per ragazzi 15/25 anni
Durata: 1h15'
Costi: €2,00 (fino ai 18 anni) ed €10,00 (18/25 anni)

Info e prenotazioni

Tel. +39 055 2768224+39 055 2768558
Da lunedì a sabato 9.30-13.00 e 14.00 -17.00
Domenica e festivi 9.30-12.30
info@muse.comune.fi.it

Redazione Nove da Firenze