Incendi in Toscana: allontanati scout da un eremo

Sono 8 sul totale di 10 gli elicotteri regionali impegnati in operazioni di spegnimento nei tre incendi attivi sul territorio regionale


Un incendio è divampato nel Comune di Marradi, in località Gamogna. La Sala operativa antincendi boschivi ha inviato sul posto un elicottero della flotta regionale perché la zona è difficilmente raggiungibile dalle squadre a terra.

Per precauzione è stato evacuato un gruppo Scout dall'Eremo di Gamogna che si trova non distante dalla zona interessata da incendio.
Al momento sono 8 sul totale di 10 gli elicotteri regionali impegnati in operazioni di spegnimento nei tre incendi attivi sul territorio regionale.

Dalla Sala operativa regionale della Protezione civile segnalano un incendio impegnativo in località Cennina, nel comune di Bucine in provincia di Arezzo. Le fiamme si sono sviluppate nella tarda mattinata ed al momento stanno operando sul posto due elicotteri del servizio antincendi regionali. E' stato richiesto anche l'intervento di un mezzo nazionale, ugualmente a Pomarance, dove nel rogo che sembrava finalmente sotto controllo, partito ieri, c'è stata nella seconda parte della mattina una ripresa. I quattro elicotteri impegnati non sono sufficienti per domare il fuoco che cova sotto la cenere dei 150 ettari di bosco bruciati ed altrettanti di campi incolti. Un Canadair era già intervenuto stamani alle otto ed ora è stato richiesto il suo ritorno.

Finalmente sotto controllo , alle dieci di mattina, l'incendio nei boschi di Pomarance in fiamme da ieri. L'aggiornamento arriva dalla Soup, la sala operativa regionale della Protezione civile. L'intervento del Canaidair, già rientrato, ha fatto la differenza. Sul posto al momento continuano comunque ad operare i quattro elicotteri regionali. La sala operativa, in collegamento con il direttore delle operazioni, sta valutando un eventuale loro rientro. Le squadre a terra sono ancora all'opera e rimarranno anche per la successiva fase di bonifica.

Redazione Nove da Firenze