Incendi: alla lunga lista si aggiunge Castel Focognano

Ancora attivo stamani a Firenzuola


FIRENZE– A quello scoppiato ieri intorno alle 14 a Firenzuola, tuttora attivo, dalle 16 di oggi si è aggiunto un nuovo incendio, stavolta nel comune di Castel Focognano (Arezzo) in località Pieve a Socana. La Sala operativa della Protezione civile regionale comunica che sul posto sono già intervenuti un elicottero del servizio regionale antincendio di eliArezzo e uno dei Vigili del fuoco. A terra operano per il momento 9 squadre, composte da circa 22 addetti con 3 autobotti e 6 mezzi più piccoli. Altre squadre sono in arrivo. Qui il pericolo maggiore è rappresentato da un deposito di gpl che si trova in un agriturismo situato in prossimità della zona interessata dalle fiamme, ma si sta lavorando per circoscrivere l'area. Non è ancora completamente sotto controllo l'incendio scoppiato ieri a Pratacchia di Firenzuola dove, a causa del forte vento, si è verificata una ripresa delle fiamme in alcune zone. Qui in quelle più impervie sta continuando ad operare un elicottero di eliPistoia, mentre da terra sono 6 le squadre all'opera, con 13 operatori e 6 mezzi.

Fino alle 9 di questa mattina a Firenzuola è intervenuto un elicottero della flotta aerea regionale, che ha aiutato il lavoro delle 8 squadre impegnate a terra e composte da volontari, da operai forestali dell'Unione montana dei comuni del Mugello e dai Vigili del fuoco. Poi il velivolo è stato fatto rientrare alla base, da dove però è stato richiamato perché in questo momento si assiste ad una ripresa delle fiamme in alcuni punti dei 4 ettari interessati dal fuoco, quelli situati in zone particolarmente impervie, che rendono più complicati gli interventi da terra. Si sta comunque lavorando per mantenere la situazione sotto controllo. Quello di Firenzuola è, al momento, l'unico incendio ancor attivo in Toscana.

Redazione Nove da Firenze