Immigrazione a Firenze, controlli in tutta l'area metropolitana

Verifiche ed espulsioni. Ecco l'esito dell'operazione


Nella mattinata odierna, i Carabinieri in tutti i Comuni della provincia di Firenze hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato a contrastare il fenomeno dell’immigrazione clandestina mediante controlli mirati sui soggetti che sono soliti stazionare nei pressi di esercizi pubblici (bar, pasticcerie, ristoranti, market, ecc.) o di parcheggi pubblici per chiedere l’elemosina ai passanti, nonché venditori ambulanti.

Nel corso del servizio, sono state controllate 208 persone di varie nazionalità (per lo più africane), alcune delle quali provenienti da strutture di accoglienza presenti sul territorio.

12 le denunce complessivamente effettuate (10 per violazione della normativa sull’immigrazione e 2 per invasione di edifici) e 3 procedure di espulsione avviate.

Redazione Nove da Firenze