Rubrica — Siena Calcio

Il Siena è sulla strada giusta

Pareggio a Pisa per la Robur che convince per gioco e tenuta atletica. Può essere la stagione giusta per tornare a sognare


LEGA PRO - SERIE C — Rubando il concetto alla mitica  Agatha Christie, potremmo dire che "Un indizio è un indizio, due indizi sono una coincidenza, ma tre indizi fanno una prova». Ma questo non è un giallo ma il racconto di un inizio di stagione da incorniciare per un Siena che lascia davvero ben sperare. Ed eccoli i nostri indizi.

Numero uno

La squadra esce imbattuta da due derby non facili. 4 punti sono un bottino di tutto rispetto per una compagine rinnovata che ha, in elementi come Guberti (nuovo arrivato) e Marotta, giocatori di serie superiore capaci di fare la differenza. Chi ben comincia è a metà dell'opera.

Numero due

L'ambiente sembra crederci. Dalla presidenza a tutta la società. Dalla squadra alla tifoseria. Pare ci sia una certa unità di intenti ed un clima di fiducia che lascia ben sperare. 

Numero tre

Il mister è Michele Mignani persona che conosce l'ambiente e si è calato molto bene, e velocemente, nella realtà. Mai banale, è apparso equilibrato anche nelle dichiarazioni post partita di ieri lette sul sito ufficiale della Robur:  “Sono contento per come abbiamo affrontato la partita e alla fine speravo che si potesse anche vincere.  Sono passate due partite, pensiamo alla terza: dobbiamo lavorare e pensare all’Arzachena, ragioniamo di settimana in settimana”. 

Tutto per dire che i presupposti ci sono tutti. Oggi parliamo di 4 punti ma potevano essere tranquillamente sei per quello che si è visto ieri. I bianconeri hanno avuto più occasioni per far gol ma non ci sono riusciti. Ecco forse è mancato un po' di ciniscmo e una dose di concretezza: elementi che dovranno essere cercati e trovati nel processo di crescita che, innescato, merita di essere proseguito.

Lo spera tutta una città che, dopo aver testato il sapore dolce del grande calcio, ha fame di tornare ad emozionarsi.

Questi ragazzi possono regalare dunque molto di più di gol e punti. La strada, per ora, è giusta e tornare a sognare non costa nulla.

nella foto, tratta dalla pagina ufficiale del Siena www.facebook.com/robursienaofficial, la vittoria contro la Lucchese

Siena Calcio — rubrica a cura di Giuseppe Saponaro

Giuseppe Saponaro

Giuseppe Saponaro — Pugliese di origine e senese di adozione è giornalista pubblicista, operatore dell'informazione nel pubblico impiego e scrittore

E-mail: fiorentina@nove.firenze.it