Il problema dei giovani in Italia e in Europa

Incontro a Firenze, sabato 4 novembre


Il 2 settembre a Cernobbio, Paolo Gentiloni, commentando positivamente taluni dati economici, aggiungeva che c’era comunque quello che definiva “lo scandalo dei giovani”.

La Fondazione Circolo Fratelli Rosselli, presieduta da Valdo Spini, in collaborazione con la rete dei Pettirossi (un’organizzazione giovanile di ventenni) ha deciso di dedicare a questo tema, “Lo scandalo dei giovani”, un convegno-seminario che si svolgerà a Firenze il 4 novembre p.v. allo Spazio Rosselli, via Alfani 101 rosso.
L’iniziativa è divisa in due sessioni. La mattina (con inizio alle 10.30) svolgeranno le loro relazioni i Professori Emilio Reyneri e Leila El Houssi, la dr.ssa Anna Lisa Tonarelli e Vincenzo Colla della segreteria nazionale della Cgil. Nel pomeriggio, alle 15, il dibattito dalla parte dei giovani, introdotto da Rosa Fioravante dei Pettirossi, e presieduto da Andrea Puccetti, cui parteciperanno giovani italiani del Pd, dello Mdp e indipendenti, nonché rappresentanti dei giovani di Podemos (Spagna), Syriza (Grecia), Die Falken (spd tedesca), Gioventù Socialista austriaca e Momentum(Labour Party britannico). Le conclusioni della serata saranno di Valdo Spini.

Redazione Nove da Firenze