Rubrica — In cucina

Il 20 ottobre, all’Istituto degli Innocenti di Firenze, vino e sorrisi per aiutare l’attività di Zia Caterina

“Un sorso di vino per Luca”: il titolo dell’iniziativa che fa seguito a quella dello scorso anno quando furono raccolti oltre 5 mila euro per contribuire al progetto TaxiHome di Taxi Milano 25 per i bambini “SuperEroi” che lottano contro il cancro. Violante Gardini: «un progetto che dedichiamo a Luca»


Il Movimento Turismo Vino Toscana, in collaborazione con Zia Caterina e i Super Eroi di Taxi Milano 25, promuove per il giorno 20 ottobre, alle 18, presso l’Istituto degli Innocenti di Firenze, un'asta di beneficienza dal titolo "Un sorso di vino per Luca" - Racconti, sorrisi, esperienze, ricordi . L'asta, con la partecipazione di Curzio Mazzi come "battitore" speciale e con il racconto dei vini a cura di Francesca Pinochi, sommelier e giornalista del settore, consisterà nella vendita di bottiglie di raro pregio delle cantine aderenti al Movimento abbinate a storie e sorrisi dei SuperEroi di Zia Caterina. «Continuiamo la nostra collaborazione con Zia Caterina – spiega Violante Gardini, presidente MTV Toscana – che era cominciata proprio lo scorso anno prima di Natale a Certaldo, quando proprio con Luca avevamo organizzato un’asta in occasione di Cantine Aperte a Natale per contribuire al progetto TaxiHome dell’associazione; pochi mesi dopo Luca se ne è andato, ma continuiamo a lottare insieme a lui per i SuperEroi di Taxi Milano 25».

L'iniziativa rientra nel progetto “Color Your Life”, una mostra, che avrà inizio il 18 ottobre e culminerà proprio il 20 con l'asta, che nasce dall’amicizia tra “Luca della Gamba” e Sauro Di Ruzza e che racconta i 15 anni di folle cammino che Milano 25 ha percorso a bordo dei suoi Taxi, in un servizio continuo e giornaliero impegnato a colorare la vita che va oltre. Durante i tre giorni, Zia Caterina e i SuperEroi di Taxi Milano 25 saranno a disposizione per raccontarsi, condividere le proprie esperienze ed accompagnarvi in un viaggio virtuale che si fa pellegrinaggio colorato.

La mostra “Color Your Life”, che ha l’onore di avere la collaborazione e di essere ospitato presso l’Istituto degli Innocenti di Firenze, nasce per dare spazio ed onorare tutti i SuperEroi, adulti o bambini, che non condividono solo stanze di ospedale, sedute di chemioterapie o attese per una risonanza, ma sperimentano ogni giorno esperienze di una vita rinnovata, trovando insieme ed ogni volta modalità nuove per affrontare nuove sfide e superare le proprie paure e le difficoltà di una disabilità. L’obiettivo del progetto è infatti quello di attivare, specialmente nei giovani, la consapevolezza della preziosità della vita da celebrare in ogni istante “COLORANDOLA” di amore, entusiasmo, gioia e condivisione, nel rispetto di chi è costretto ad affrontare ogni giorno battaglie contro le possibili proprie disabilità.

L'Associazione Movimento Turismo del Vino Toscana è un ente non profit che raccoglie oltre 80 fra le più prestigiose cantine del territorio, selezionate sulla base di specifici requisiti, primo fra tutti quello della qualità dell'accoglienza enoturistica. Obiettivo dell’associazione è promuovere la cultura del vino attraverso le visite nei luoghi di produzione. Ai turisti del vino il Movimento vuole, da una parte, far conoscere più da vicino l’attività e i prodotti delle cantine aderenti, dall’altra, offrire un esempio di come si può fare impresa nel rispetto delle tradizioni, della salvaguardia dell'ambiente e dell'agricoltura di qualità.

Redazione Nove da Firenze