Rubrica — Motori

Hydrogen Tour fa tappa in piazza della Signoria

Venerdì 8 dicembre appuntamento dalle 11 alle 13 in centro e test drive al piazzale Michelangelo dalle 13.30 alle 16


Sarà un venerdì 8 dicembre ricco di appuntamenti in città. Per gli amanti dei veicoli elettrici si potranno infatti osservare da vicino in piazza della Signoria la Hyundai IX35 e la Toyota Mirai di “Hydrogen Tour”. 

Un viaggio partito il 5 dicembre da Bruxelles che attraversa l’Europa per trasmettere il messaggio che il Vecchio Continente è pronto per le energie alternative, anche nella mobilità, Italia compresa. Il tour sulle auto a idrogeno arriverà a Napoli l’11 dicembre, per aprire la settima edizione della European Fuel Cell Technology & Applications Piero Lunghi Conference (www.europeanfuelcell.it), organizzata da Atena scarl - Distretto Alta Tecnologia, Energia, Ambiente, Enea, Università degli studi di Napoli Parthenope e Università di Perugia, dedicata alle energie green e alla mobilità sostenibile. 

Con la sua “carica elettrica”, Hydrogen Tour darà il via, simbolicamente, al programma delle festività natalizie nella città toscana con l’accensione del grande albero in piazza del Duomo e il lancio di F-Light, il festival delle luci che coinvolge i principali edifici storici fiorentini.

Piazza della Signoria ospiterà, alla presenza del sindaco Dario Nardella, le auto elettriche a idrogeno e celle a combustile, tecnologie in grado di rispondere ai problemi di inquinamento da mobilità, eppure ancora largamente sottovalutate. Il viaggio da Bruxelles a Napoli si pone anche l’obiettivo di accendere un faro sul ritardo che l’Italia sta accumulando nel promuovere a tutti i livelli questa tecnologia, a partire dalla carenza quasi totale di distributori pubblici a idrogeno sulla rete stradale. Sono circa un centinaio i distributori a idrogeno in Europa, come riportati sul sito “H2.live”, soltanto Bolzano rappresenta l’Italia.

Le tappe italiane dell’Hydrogen Tour saranno possibili grazie alla disponibilità di alcuni produttori privati, presso i quali le auto potranno fare rifornimento di idrogeno. Uno di essi si trova a Montespertoli: è qui che la Hyundai IX35 e la Toyota Mirai faranno rifornimento, il 9 dicembre, prima di ripartire in direzione Roma, per arrivare poi a Napoli. Qui le auto saranno al centro di una “Hydrogen exhibition”, expo in piazza del Plebiscito dedicata alle tecnologie a idrogeno realizzate da Atena scarl nei laboratori del Dipartimento di Ingegneria dell’Università Parthenope. Il 12 dicembre, nel Teatro di Corte del Palazzo Reale di Napoli, gli Stati Generali dell’idrogeno delle celle a combustibile inaugureranno i lavori della settima conferenza internazionale European fuel cell. Tra gli ospiti attesi delegati del Ministero dell’Ambiente e dello Sviluppo Economico, Ennio Cascetta, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Oscar Pasquali, Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica, Luigi de Magistris, sindaco di Napoli.

Orari a Firenze venerdì 8 dicembre: le auto elettriche a idrogeno e celle a combustile sosteranno in piazza della Signoria dalle 11.00 alle 13.00; il test drive verrà effettuato in piazzale Michelangelo dalle 13.30 alle 16.00.

Maggiori informazioni sul sito: www.europeanfuelcell.it

Motori — rubrica a cura di Stefania Guernieri

Stefania Guernieri

Stefania Guernieri — Giornalista professionista ed esperta di comunicazione e social media. Nata come cronista nelle redazioni dei quotidiani, si è occupata di cronaca nera e cronaca giudiziaria per oltre 10 anni. Oggi scrive per varie testate giornalistiche di cibo e vino, motori e altri sport, politica. Ha esperienze in uffici stampa e gestione eventi, gestione campagne elettorali, ed ha curato l'organizzazione di numerose manifestazioni legate al settore enogastronomico.

E-mail: stefania.guernieri@gmail.com