Giornata europea delle lingue: francese, inglese, tedesco e spagnolo

Porte aperte all'nstitut français, British Institute, Centro de Lengua Española e Deutsches Institut


Sabato prossimo si festeggia la 'Giornata europea delle lingue'. A Firenze, per 14° anno consecutivo, British Institute of Florence, Centro de Lengua Espaňola, Deutsches Institut Florenz ed Institut français Firenze, celebrano insieme questa giornata con 'porte aperte' e numerose attività gratuite intorno alla lingua, per grandi e piccoli.

L'iniziativa è stata presentata a Palazzo Vecchio dalla vicesindada Cristina Giachi insieme a Isabelle Mallez (direttrice dell'Institut français Firenze), Heiner Roland (direttore del Deutsches Institut Florenz), Julia Race (direttrice del British Institute of Florence) e Kenia Alburquerque Nuñez (direttrice del Centro de Lengua Espaňola).
«La conoscenza delle lingue e delle culture - ha sottolineato la vicesindaca Cristina Giachi - è l'unico elemento certo sul quale poggiare il senso di appartenenza ad una grande comunità sovranazionale come quella europea. Nel condividere con Firenze questo evento non solo si valorizzeranno culture e lingue diverse ma si insegnerà ai fiorentini ad essere un po' più europei».
La Giornata europea delle lingue è stata istituita nel 2001 dall'Unione europea e dal Consiglio d'Europa e celebra la diversità linguistica, il plurilinguismo e l'apprendimento delle lingue lungo tutto l'arco della vita. Numerosi eventi hanno luogo in tutta Europa intorno alla data del 26 settembre (Sito ufficiale: http://edl.ecml.at/ ).
Porte aperte - In tutti i centri test di livello gratuiti, lezioni di prova, informazioni sulle certificazioni e sul programma culturale e riduzioni sulle iscrizioni ai corsi e alla biblioteca. L’evento clou della giornata sarà, dalle 14 alle 18, La caccia alla parola, un quiz a premi itinerante nei quattro centri di lingua e cultura, molto centrali e vicini tra loro.
Scopo del gioco - Indovinare 4 parole misteriose per ogni lingua, per un totale di 16 parole, svolgendo un percorso in quattro tappe, nei quattro centri di lingua a Firenze, in qualsiasi ordine:
British Institute (Biblioteca), Lungarno Guicciardini, 15
Centro de Lengua Española, Borgo Ognissanti, 9
Deutsches Institut, Borgo Ognissanti, 9
Institut français (Mediateca), Piazza Ognissanti, 2
Premi 1° / 4° classificato: corso a scelta di inglese, francese,tedesco o spagnolo 5° / 6° classificato : un abbonamento per due persone a France Odeon oppure al festival cinematografico per i 100 anni del British Institute. Partecipazione gratuita, senzaprenotazione. Si consiglia dii calcolare circa 15 minuti per tappa.
Alle ore 18 lo scrittore fiorentino Marco Vichi presenterà Une sale affaire (Rey, 2016) edizione francese di
Una brutta faccenda (Guanda, 2003), con letture Lorenzo degli Innocenti
Altre attività - Oltre al programma comune l’Institut français Firenze organizza alle ore 10, con replica alle 15 le Flâneries artistiques, passeggiate tra arte e cultura alla scoperta di Firenze in lingua francese condotte dalla storica dell’arte Anne-Laure Connesson (partenza da piazza ognissanti)
Dalle 15.30 alle 17.30 per i più grandi c’è “Le français c'est facile!!!”, prime nozioni di francese per assaggiare i nostri corsi, e per i più piccoli “Giochiamo con il francese”, attività ludiche per bambini dai 6 ai 10 anni . Altre attività sono previste per scuole e docenti : cinema in lingua originale, atelier fumetto, gioco dell’oca, taboo letterario, pour une pédagogie active (programma sul sito / su prenotazione).
Al Brithish, dalle ore 15.30 visita guidata gratuita della Biblioteca Harold Acton (Lungarno Guicciardini, 9).
Extra programma - Dal 30 settembre al 09 ottobre ARTE e la piattaforma Festival Scope si uniscono per lanciare la prima edizione dell’ArteKino Festival, un festival del cinema europeo online. Il sito web dedicato artekinofestival.com consentirà agli utenti di 44 paesi europei di vedere gratuitamente una selezione di dieci film europei recenti selezionati tra i maggiori festival, in quattro versioni, sottotitolati in quattro lingue (francese, tedesco, inglese, spagnolo).
La morte di Luigi XIV. Di Albert Serra
La fanciulla senza mani. Di Sébastien Laudenbach
Una buona moglie. Di Mirjana Karanovic
Happy Times arriverà presto. Di Alessandro Comodin
John Da. Di João Nicolau
Fatima. Di Philippe Faucon
Lost and Beautiful. Di Pietro Marcello
Safari. Di Ulrich Seidl
Abbronzatura. Di Argyris Papadimitropoulos
Wild. Di Nicolette Krebitz
Tutte le attivita sono gratuite
Info sulle attività specifiche dei vari centri: institutfrancais-firenze.com - deutschesinstitut.it - britishinstitute.it - espanol.it

Redazione Nove da Firenze