Rubrica — Running

Firenze parkrun e Corri con Noi, correre alle Cascine 

Dal prossimo fine settimana partono due iniziative, al Parco delle Cascine, per poter correre e promuovere la cultura dello sport e del viver bene


“Si tratta di due appuntamenti sinergici: “Corri con Noi” si svolge il martedì sera con partenza nei pressi del Ponte alla Vittoria, all'ingresso del Parco delle Cascine, vicino al Club Sportivo Firenze mentre il sabato mattina si tiene “Firenze parkrun” che è un circuito internazionale di podisti che si ritrovano nel parco più bello della città nella zona del Ponte all'Indiano e al prato del Quercione. L'obiettivo – spiega l'assessore allo sport Andrea Vannucci – è promuovere sempre più l'attività sportiva e, in particolare, l'attività podistica ed il correre insieme e vivere il Parco delle Cascine al meglio”.

L'idea di parkrun nasce in Inghilterra nel 2004 (mentre in Italia è arrivata solo nel 2015) e consiste in una manifestazione gratuita che ad oggi si svolge in 15 nazioni nel mondo, in contemporanea, tutti i sabati mattina (si parte il 30 settembre alle ore 9:00 in viale del Pegaso, angolo viale dell'Aeronautica), sempre sul medesimo tracciato all’interno del parco prescelto. Non si tratta di corse ma di allenamenti cronometrati. I partecipanti si iscrivono online sul sito del proprio paese (per l'Italia www.parkun.it) e possono partecipare a qualsiasi parkrun presente nel mondo. I parkrunner vengono stimolati a migliorarsi, sabato dopo sabato, competendo solo contro se stessi e non l’uno contro l’altro. Al raggiungimento di ogni record personale si viene avvisati online del miglioramento della propria performance Ci sono infatti anche delle forme di coinvolgimento online all’interno del sito di parkrun che si attivano al momento in cui si inizia a correre con parkrun. La lunghezza dell’allenamento è in tutto il mondo fissata in 5 Km che ciascuno può percorrere alla propria velocità, anche camminare se vuole. Le caratteristiche di “Firenze parkrun” sono: gratuità, gestione tramite volontari (scrivendo alla casella firenzehelpers@parkrun.com) - distanza breve, 5 Km, quindi praticabile da tutti - ciascuno corre alla propria velocità sfidando solo sé stesso (non è una gara contro nessuno ma è solo un modo per migliorare il proprio stato di forma) - manifestazione con visibilità a livello mondiale (nel mondo anglosassone in particolare è davvero conosciutissima) - uso di una parte del parco delle Cascine che il sabato mattina è sempre libera perché più distante dal centro città - coinvolgimento online. Ogni parkrun si configura quindi come un luogo dove si corre in armonia con la natura (nel parco) con sé stessi (senza cioè competere contro gli altri ma solo per migliorare il proprio stato di salute) assieme alle persone che corrono il proprio parkun, rendendosi disponibile ogni tanto come volontari affinché il parkrun possa svolgersi nel migliore di modi. Quello che guida parkrun è in sostanza il principio della compartecipazione anziché della competizione, sia questa sportiva, tra i generi o all’interno dello stesso genere. Nella logica del dialogo tra le persone, sarà presente ogni tanto anche il Centro Antiviolenza Artemisia di Firenze, con le proprie volontarie (in base alla loro disponibilità) avendo identificando in Firenze parkrun un ambiente adatto nel quale promuovere il rispetto reciproco tra i generi. firenzeoffice@parkrun.com - www.parkrun.it/firenze - https://www.facebook.com/firenzeparkrun/
Corri con Noi avrà inizierà martedì 3 ottobre con ritrovo dalle ore 19,00 e partenza ore 20,00 dallo Sferisterio del Club Sportivo Firenze in via del Fosso Macinante, coinvolgendo diverse aziende e palestre nel settore dello sport e del benessere.
Anche per l'edizione 2017/18 di “Corri con Noi” ha lo scopo di dare la possibilità alle persone a cui piace fare un'attività motoria in compagnia di poter correre o camminare (è presente un numerosissimo gruppo di camminatori) all'aria aperta lungo un percorso di 10 km (con gruppi a vari ritmi) nel Parco delle Cascine. A tutti gli scritti di “Corri con Noi” sarà consegnato un kit con una maglia tecnica New Balance, prodotti EthicSport, e varie convezioni concordate con la Buoneria, e con Training Counsultan e altri esercizi di zona che credono nel progetto.
Anche per quest'anno, è stata confermata la presenza dei ragazzi Speciali dei Maratonabili. infocorriconnoi@gmail.com
Per finire in bellezza ogni allenamento del martedì sarà offerto un ristoro e una bella doccia calda.

Redazione Nove da Firenze