Firenze: allarmano le sanzioni per scopertura assicurativa, o mancanza revisione

Veicoli abbandonati: controlli mirati della Polizia Municipale


Dagli ultimi controlli della Polizia municipale sono numerose le sanzioni elevate per mancata revisione e assenza di copertura assicurativa delle auto. La presidente della Commissione cultura ha posto una domanda d'attualità, alla quale ha risposto l'assessore alla sicurezza urbana e polizia municipale, sul complesso dei fenomeni che interessano Firenze. I controlli effettuati hanno portato alla luce un fenomeno che, purtroppo, è noto anche a livello nazionale. L'Ania, l'associazione di categoria delle imprese assicuratrici, stima che ci siano tre milioni di veicoli circolanti senza copertura assicurativa. La Polizia municipale al fine di garantire la sicurezza stradale, sta effettuando dei controlli capillari. L'insicurezza stradale, l'insicurezza sul risarcimento del danno ma anche le frodi assicurative fanno parte di questa complessità di fenomeni. Nel 2017 le violazioni al codice della strada che riguardano la mancanza della copertura assicurativa sono state oltre duemila. Nel solo mese di gennaio 2018 sono già state già rilevate 235 sanzioni. Per quanto riguarda le multe per omessa revisione, lo scorso anno sono emesse oltre 4 mila sanzioni e, nel solo gennaio 2018, circa 200 multe. Lo scout speed è sempre più uno strumento che permette all'agente di polizia municipale di verificare celermente la violazione. Il fenomeno è sempre più in aumento ed è necessario proseguire su quanto tracciato. Sarebbe auspicabile un confronto da parte della Polizia Municipale con la Polizia di Stato che dispone di software che permettono controlli incrociati. Sarebbe, infine, auspicabile un controllo attento verso le auto immatricolate all'estero e che circolano nella nostra città. Spesso queste vetture non hanno coperture assicurative congrue. Il fenomeno è troppo pericoloso per chi viaggia in città e rischia di avere un sinistro con chi non ha una copertura assicurativa della propria autovettura.

Rimozioni di relitti e fermi amministrativi di veicoli senza targa. È questo il bilancio degli interventi mirati effettuati questa mattina dagli agenti del Reparto Campo di Marte della Polizia Municipale nella zona di via Pepe, via del Mezzetta, via della Piazzuola, via Lungo l’Affrico, via Inghirami e via Quintino Sella. I controlli si sono concentrati su alcuni ciclomotori e motocicli abbandonati segnalati da alcuni cittadini ai vigili di Quartiere nei security point della zona. Durante le operazioni di rimozione dei relitti sono stati effettuati anche sei fermi amministrativi di cinque ciclomotori e di un motociclo perché mancanti di targa di immatricolazione: previste sanzioni (77 per i ciclomotori e 85 euro per il motoveicoli) e il fermo amministrativo (rispettivamente un mese e tre mesi).

Redazione Nove da Firenze