Rubrica — Fiorentina

Fiorentina - Qarabag: giovedì al Franchi di Firenze è Europa League

Si gioca allo stadio di Firenze la seconda partita del girone J del campionato europeo


Giovedì 28 Ottobre alle ore 19.00, lo stadio Franchi di Firenze ospiterà la seconda giornata dell'Europa League: in campo, contro la Fiorentina, il Qarabag, la squadra della città Ağdam, in Azerbaigian, che milita nella Premyer Liqasi, la massima divisione nazionale. 
La squadra approderà in Italia letteralmente sola: non è previsto, infatti, l'arrivo di giornalisti dall’Azerbaijan e la partita, quindi, si presume, non avrà un gran seguito mediatico nel paese. 

I bookmaker vedono i viola nettamente favoriti per la vittoria finale: su Unibet, importante sito internazionale di scommesse online, il segno è bancato a 1.47, il pareggio a 4.25, mentre la vittoria esterna a ben 6.85. Approfittando dei codici bonus di benvenuto verrebbe quasi la tentazione di fare una puntata sui ragazzi di Paulo Sousa che, dopo il pareggio a Salonicco, daranno sicuramente il massimo per accapparrarsi la vittoria della prima partita in casa del girone J di Europa League.
Il Qabar, da parte sua, ha pareggiato la sua prima partita portando a casa un 2-2 nel finale con la squadra ceca dello Slovan Liberec. Un match calcistico emozionante sia perché ha inaugurato la fase a giorni del giorene J dell'Europa League 2016 - 2017 (in Azerbaijan, infatti, per via delle temperature, si gioca prima che nel resto dei Paesi e, con l'Italia, ci sono + 2 ore di fuso orario) sia perché non sono mancati i colpi di scena: lo Slovan Liberec si è portato in avanti al 1' minuto con un gol di Sykora, ma già al 7' minuto era arrivato il pareggio con un goal di Michel per il Qarabag. Il gol di Baros, al 68', ha riportato in vantaggio lo Slovan Liberec che però, al 94', ha perso la propria posizione di supremazia grazie al tiro in porta di Sadygov. 

A dirigere il match di giovedì 28 al Franchi di Firenze sarà il signor Oliver Drachta, arbitro della federazione austriaca, i cui assistenti saranno il signor Brandner e Kuehr, quarto uomo il sig. Riedl, aribitri di porta i signori Schuttengruber e Muckenhammer.

Questi gli schemi di gioco e le formazioni che scenderanno in campo: 

FIORENTINA (3-4-1-2): Tatarusanu; Tomovic, De Maio, Salcedo; Tello, Sanchez, Vecino, M.Olivera; Cristoforo; Zarate, Babacar
BALLOTTAGGI: Cristoforo-Borja Valero 60%-40%; Salcedo-Astori 60%-40%; Zarate-Ilici 55%-45%

QARABAG (4-3-3): Sehic, Medvedev, Yunuszade, Sadigov, Agolli, Michel, Garayev, Richard, Quintana, Reynaldo, Ndlovu

Redazione Nove da Firenze