Filiera trasparente nella moda: convegno Filctem Cgil e Campagna Abiti Puliti

Con l’assessore regionale Ciuoffo, ospiti internazionali, esponenti di Confindustria, di Cna e del MISE


 “La filiera trasparente nel settore moda: un diritto per i cittadini, un vantaggio per lavoratori, una opportunità per le imprese”: è questo il titolo e il tema del convegno (organizzato dalla Filctem Cgil e dalla Campagna Abiti Puliti) che si svolgerà a Firenze domani mercoledì 10 gennaio (dalle ore 10) in Palazzo Strozzi Sacrati (sede Regione Toscana), Sala Pegaso (Piazza Duomo 10).

Gli organizzatori del convegno (la Filctem Cgil e la Campagna Abiti Puliti) vogliono mettere al centro l’incontro tra il diritto del lavoratore (a lavorare in condizioni dignitose) e il diritto del consumatore (a sapere quale modello di sviluppo supporta), perché per fare un buon prodotto serve un buon lavoro. Per questo, il tema del convegno è la necessità di tracciabilità e trasparenza nelle filiere produttive e nei subappalti per combattere il lavoro irregolare e per il diritto a un consumo consapevole, sia a livello internazionale (si registrano tante campagna di sensibilizzazione che chiedono alle aziende di rendere pubbliche le proprie catene di fornitura ) sia a livello locale: qui si chiede che il controllo pubblico sia abbinato a filiere trasparenti per estirpare sacche di lavoro irregolare ancora vergognosamente presenti nel territorio. Dove si è di fronte a un processo di trasformazione industriale; aumenta la dimensione d’impresa delle aziende di filiere, e a fronte di assunzioni in quelle più grandi chiudono molte aziende artigiane e di piccole dimensioni: diventa fondamentale gestire questi processi in trasparenza per prevenire casi di sfruttamento del lavoro.

IL PROGRAMMA

- Ore 9.30: benvenuto e apertura lavori

- Ore 10/11.30: La dignità del lavoro e il rispetto dei diritti umani partono dalla trasparenza. Conduce: Deborah Lucchetti, Fair /coordinatrice Campagna Abiti Puliti

Intervengono:

- Aleix Busquets Gonzalez /Head of External Stakeholder Engagement - Global Sustainability C&A

- Bernardo Marasco /Segretario generale Filctem CGIL Firenze

- Stefano Ciuoffo /Assessore Attività produttive, credito, turismo e commercio Regione Toscana

- Sonia Paoloni /Segreteria Nazionale Filctem CGIL

- Coffe Break

- Ore 12/13.45: Tavola rotonda. Interventi normativi a sostegno della trasparenza. Modera: Lorenzo Guadagnucci, giornalista.

Interventi:

- Franco Baccani /Responsabile progetto Made in Italy e anticontraffazione Confindustria Firenze

- Antonio Franceschini /Responsabile Nazionale CNA Federmoda

- Maria Benedetta Francesconi /Ministero dello Sviluppo Economico, Responsabile Segretariato PCN OCSE

- Francesco Gesualdi (CNMS) /Campagna Abiti Puliti

- Emilio Miceli /Segretario Generale Nazionale Filctem Cgil

- Ore 13.45: chiusura lavori e buffet light equo-solidale

L’iniziativa ha il patrocinio di Regione Toscana, Filctem Cgil Firenze, Filctem CGIL Prato, Filctem CGIL LUCCA, Cgil Toscana, CGIL Firenze

Redazione Nove da Firenze