Rubrica — Editoria Toscana

Fare il punto: una storia a ritroso della localizzazione dal GPS a Tolomeo

L’ultimo libro a carattere divulgativo di Sergio Giudici, ricercatore di Fisica all’Università di Pisa


Fare il punto, una storia a ritroso della localizzazione dal GPS a Tolomeo” è l'ultimo lavoro a carattere divulgativo di Sergio Giudici, ricercatore di Fisica sperimentale all'Università di Pisa, un libro uscito per Mondadori Università con la prefazione di Roberto Casati dell'Ecole Normale Supérieure di Parigi.

Il volume cerca di raccontare a livello divulgativo come funziona il GPS e lo fa muovendosi lungo due direzioni: dalla superficie verso la profondità e procedendo a ritroso nel tempo. L’idea è “sollevare” il coperchio del ricevitore e mostrare come esso racchiuda una parte considerevole di conoscenze: astronomia, ottica, fisica dell’atmosfera, cartografia, geografia fisica, meccanica celeste e le nuove meccaniche del XX secolo. Orologi atomici e “sfera delle stelle fisse” dimorano infatti entrambi nel GPS e dunque per comprendere davvero il sistema si deve tornare indietro: dalla precisione ultra-contemporanea al mondo antico del pressapoco e del mito.

Redazione Nove da Firenze