Rubrica — LifeStyle

Facciamola stravagante

In giro per il mondo tante persone hanno scelto di vivere in case strane. Un modo fantastico di godersi il proprio focolare.


Una scelta originale che coinvolge lo stile di vita, soddisfa i desideri di chi ha scelto di vivere in una casa particolare non proprio corrispondente ai canoni architettonici classici.

Ma sicuramente ben costruite, costose e uniche. Sorprende la fantasia che è stata espressa nella realizzazione di queste piccole forme artistiche. Stupiscono i dettagli raffinati che sono stati progettati per dare forma a queste opere.

Ecco alcuni esempi di case che si trovano sparse per il mondo.

Solo una di queste si trova in Italia, a Castelnuovo Magra in provincia di La Spezia. Si chiama La Casa Volante (foto in alto). 

La casa volante è stata costruita da Annunzio Lagomarsini con materiali di scarto industriale, recuperando bulloni, lavorando senza sosta per sette anni, da solo e senza un progetto scritto. Un grazioso villino in muratura su due piani e un quadro di pulsanti per far scorrere la casa lungo un binario, per farla ruotare di 360 gradi, per sollevarla - grazie a un motore a scoppio e a bracci meccanici - fino a venti metri di altezza, ossia un quarto piano. Quando vuole vedere il mare gli basta alzare la sua casa volante... (da Costruttori di babele, a cura di Gabriele Mina, Eleuthera edizioni).

Redazione Nove da Firenze