Digit4Fashion torna alle Pagliere

Il laboratorio universitario fiorentino LogisLab mette a confronto esperti internazionali sulle strategie digitali per il mondo della moda


Si parlerà di strategie digitali per il mondo della moda giovedì Dig.it4Fashion.

La giornata di studi si focalizzerà sull’analisi dell’impatto che le moderne tecnologie digitali hanno sul mondo del fashion e del lusso, senza tralasciare l’evoluzione dei contenuti e dei nuovi linguaggi espressivi. Orma nei budget delle aziende del fashion, il capitolo di investimenti in digital marketing sta assumendo sempre più importanza e sta diventando sempre più uno strumento strategico sia dal punto di vista della comunicazione che del ritorno in termini di investimenti.

Il convegno vedrà, quindi, la partecipazione di esperti nazionali e internazionali (Google, Zalando, Shazam, Fondazione Matera solo per citarne alcuni) che si confronteranno, attraverso case histories e testimonianze dirette, su tematiche relative all’adozione di soluzioni e strumenti IT a supporto di iniziative digitali di successo per le aziende che operano nel settore.

Durante il workshop interverranno Angelo Liverani (Google), Lorenzo Pretti (Zalando), Mauro Zanon (Engineering), Filippo Vizzotto (Shazam), Andrea Gobbi (Alessandro Gherardi), Joeri Groenewoud (eShopWorld), Giuseppe Airoldi (Sistemi Assyst) e Felice Limosani (Fondazione Matera). I relatoriaffronteranno con i loro contributi numerosi temi tra cui l’integrazione tra il retail fisico e i canali digitali, l’e-commerce, i social media, lo studio dei modelli a supporto del customer engagement e l’analisi del customer behaviour.

La partecipazione al workshop è gratuita, la registrazione è obbligatoria.

Redazione Nove da Firenze