Cure, iniziano i lavori: il Mercato sul viale Fanti

Parte la riqualificazione della piazza: i tempi saranno quelli necessari al completamento dei lavori


 A lungo attesa, è pronta a partire la cantierizzazione che porterà alla nuova piazza delle Cure con un nuovo parcheggio, una nuova copertura dell'area mercatale con arredi urbani in grado di dare continuità alla funzione di piazza anche nell'orario pomeridiano e serale che fino ad oggi hanno visto lo slargo abbandonato al suo ruolo esclusivamente commerciale.
Nel progetto anche una nuova riorganizzazione del traffico pedonale e veicolare con rotatorie e vialetti di transito.

Da lunedì 5 febbraio il mercato di piazza delle Cure si trasferirà nella collocazione temporanea di piazza Berlinguer, lato viale Fanti. Lo spostamento, necessario per consentire i lavori di riqualificazione della piazza, riguarderà tutti i banchi attualmente presenti nei posteggi delle Cure.
L’area è stata individuata anche a seguito degli incontri di concertazione con gli operatori economici del mercato e le associazioni di categoria. L’orario di vendita rimane inalterato.

 Dopo il balletto di decisioni sulla destinazione temporanea dei banchi gli addetti ai lavori sembrano aver accettato la soluzione, seppur nella perplessità di doversi dividersi la clientela con il mercato già presente sul viale Fanti all'altezza della Curva Fiesole dello Stadio Artemio Franchi e del mercato di piazza Alberti.

Resta la preoccupazione sui tempi tecnici, dovrebbe trattarsi di 12 mesi ma Palazzo Vecchio oggi si limita ad avvisare che "La nuova collocazione sarà mantenuta fino al completamento dei lavori di riqualificazione di piazza delle Cure". il tempo che occorrerà dunque.

Antonio Lenoci