Crisi economica a confronto: il caso di Stati Uniti, Europa e Italia

Domenica 14 maggio lezione di Giorgio Ricchiuti per il ciclo ”Incontri con la città”


Il rallentamento dell’economia nei paesi occidentali ha prodotto soprattutto perdita di posti di lavoro e crescenti squilibri sociali. E la politica in molti casi stenta a trovare soluzioni adeguate per invertire la rotta. Sono questi i temi di “Una crisi infinita. L’Europa in stallo e la ripresa mondiale”, il titolo dell’appuntamento in programmadomenica 14 maggio nell’Aula Magna dell’Ateneo (ore 10,30 – Piazza S. Marco, 4).

La lezione sarà tenuta da Giorgio Ricchiuti, docente di Politica economica (nella foto allegata), che farà un’analisi comparata dei casi di Stati Uniti, Europa e Italia. A introdurre e coordinare sarà Franco Bagnoli, ricercatore di Fisica della materia.

Si tratta del secondo appuntamento del ciclo 2017/18 di “Incontri con la città. Leggere il presente per comprendere il futuro”, lezioni domenicali rivolte ai fiorentini, svolte da docenti e ricercatori dell’Ateneo su argomenti di attualità, che si riferiscono alle loro competenze disciplinari.

L’iniziativa è promossa insieme alla Fondazione Internazionale Menarini, con il patrocinio del Comune di Firenze, in collaborazione con Unicoop Firenze. Il programma completo è online

Redazione Nove da Firenze