​Crisi Braccialini: rieletto il Cda, i lavoratori interrompono lo sciopero

Presidente del Cda resta Renzo Maragotto. Lunedì incontro azienda-sindacati. La Filctem Cgil: “Ora arrivino risposte per risolvere la situazione”


Scandicci 30 settembre 2016- L’assemblea dei soci di Braccialini SpA ha votato in data odierna per la nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione che vede riconfermata la presidenza a Renzo Maragotto. Vi sono entrati quattro nuovi membri (tre commercialisti e un manager).

L'azienda ha dato comunicazione formale ai sindacati che, nel corso dell'Assemblea dei soci di oggi, è stato rieletto il Cda, già operativo. I sindacati e i lavoratori hanno quindi deciso di interrompere lo sciopero che durava da mercoledì scorso. “Rieleggere il Cda era la condizione che chiedevamo per fermare l'agitazione e accogliamo favorevolmente questa decisione dell'Assemblea dei soci”, dice Massimo Bollini della Filctem Cgil, che oggi era presente insieme ai lavoratori al presidio fuori dai cancelli dell'azienda. L'azienda ha convocato i sindacati a un incontro per lunedì 3 ottobre alle ore 16,30. “L'auspicio è che inizino ad arrivare le risposte che chiediamo per risolvere la situazione, per la quale resta preoccupazione”, conclude Bollini.

Redazione Nove da Firenze