Coronavirus: rinviata Milan-Fiorentina femminile

La partita di doveva giocare oggi in Lombardia alle 12,30. Anche in Veneto sospese tutte le manifestazioni sportive


L'emergenza Coronavirus blocca anche il calcio e in generale lo sport. Tra le partite che si dovevano giocare oggi e sono state rinviate, Milan-Fiorentina di serie A Femminile. 

Al termine del consiglio dei ministri straordinario terminato nella notte il ministro dello sport Spatafora ha chiesto al presidente del coni Malagò di "farsi interprete presso tutti i competenti organismi sportivi dell'invito del governo di sospendere tutte le manifestazioni sportive di ogni grado e disciplina previste nelle Regioni Lombardia e Veneto per la giornata di domenica 23 febbraio 2020".

Milan-Fiorentina era in programma oggi alle 12,30.

Redazione Nove da Firenze