Coronavirus: la mappa dei contagiati in Toscana

Ecco la ripartizione per provincia al 29 marzo alle ore 17. Firenze sfiora quota mille, Lucca+Massa sono a 1165. Tamponi: Toscana meglio del Piemonte ma molto peggio del Veneto


In Toscana le persone contagiate dal Coronavirus sono state per adesso 4122. Il dato, reso noto dal Ministero della Salute, è aggiornato a ieri domenica 29 marzo alle ore 17.

Come si vede dalla tabella sotto la nostra regione è quinta per ricoverati con sintomi (1111), persone in terapia intensiva (275), persone in isolamento domiciliare (2400), attualmente positivi (3786) e casi totali (4122) mentre è nona per dimessi/guariti (121), settima per deceduti (121) e sesta per tamponi (27579).

In Toscana si fanno più tamponi che in Piemonte che ha il doppio dei casi ma molti meno tamponi che in Veneto (dato monstre, quasi 95mila tamponi) e Lazio (27744) che ha oltre mille casi totali in meno.In Toscana la ripartizione per provincia fa emergere un dato preciso: l'area più colpita è quella che comprende Lucchesia (672 casi) e Massa Carrara-Lunigiana (493). Assieme fanno 1165 contagiati, più della provincia di Firenze che ne conta 957 ma è molto più popolosa.Seguono Pisa (432), Pistoia (309), Arezzo (284), Siena (273), Grosseto (245), Livorno (236) e Prato (221).

Antonio Patruno