Conferenza europea sul lavoro: Camusso a Firenze

Appuntamento con Cgil Toscana, interverranno docenti, avvocati e sindacalisti da tutta Europa


“Il dumping sociale e le recenti sfide per il diritto del lavoro in Europa - Riconquistare l’iniziativa”: è il titolo e l’oggetto della conferenza internazionale “European Labour Law Conference” organizzata da European Lawyers for Workers (ELW-Network), European Association of Lawyers for Democracy and World Human Rights (ELDH) e Cgil Toscana.

L’iniziativa si svolgerà a Firenze venerdì 12 maggio (dalle 14 alle 18,30) e sabato 13 maggio (dalle 9 alle 13) presso l’Auditorium di Sant’Apollonia (via San Gallo 25). A concludere i lavori sabato 13 maggio verso le 13 sarà Susanna Camusso, segretaria generale Cgil.

"I diritti del lavoro in Europa sono minacciati dalle politiche di austerità e dalla diffusione di nuove pratiche di business. In questa conferenza, l’attenzione è su: il ruolo che ancora può essere giocato dai diritti collettivi, la delicata questione del distacco transnazionale dei lavoratori (anche in considerazione della pratica abusiva delle società fittizie), la funzione delle clausole sociali negli appalti pubblici, l’approccio delle Corti europee verso i diritti sociali come esempi di buone pratiche nella difesa del lavoro, la criminalizzazione del sindacato, i lavoratori atipici e il diritto di licenziare. La partecipazione alla conferenza di esperti di vari settori consente l’adozione di uno sguardo competente e a più facce sui complessi aspetti delle leggi sul lavoro in Europa, verso necessarie strategie e iniziative di rete in supporto dei diritti dei lavoratori".

IL PROGRAMMA (interventi con traduzione simultanea in italiano, inglese e tedesco)

venerdì 12 maggio 2017 (ore 14-18,30)

13,30 - 14,00: Registrazione e welcome coffee

Introducono i lavori:

- Professor Dr. Antonio Loffredo - Università di Siena

- Fausto Durante - Responsabile delle politiche europee e internazionali della CGIL

- Michael Schubert - Avvoato, Friburgo, ELW-Network

I DIRITTI COLLETTIVI - LE SFIDE RECENTI

Coordina:Dr. Thomas Schmidt- Avvocato, Segretario Generale ELDH, Dusseldorf

- Il diritto di sciopero e i lavoratori atipici (Prof. Dr. A.T.J.M. Antoine Jacobs, Università di Tilburg)

- Criminalizzazione dei sindacalisti (Professor Dr. Antonio Baylos Grau, Università di Castilla-La Mancha)

- Il caso Uber (Dr. Valerio De Stefano, Università Bocconi, Milano)

Breve pausa

IL DUMPING SOCIALE

Coordina:Dr. Silvia Rainone - Dottoranda, Università di Tilburg

- Il distacco transnazionale dei lavoratori (Professor Dr. Giovanni Orlandini – Università di Siena)

- Le pratiche abusive nel settore dei trasporti - il ruolo cruciale delle letterbox companies (Professor Dr. Mijke S.Houwerzijl, Università di Tilburg)

sabato 13 maggio 2017 (ore 9-13)

08,45: welcome coffee

APPALTI PUBBLICI E DIRITTI SOCIALI NELL’INTEGRAZIONE EUROPEA

Coordina: Dr. Jan Buelens - Avvocato, Brusselle

- Appalti pubblici e clausole sociali: uno sguardo sulle fonti dell'Unione Europea (Dr. Jan M. B. Cremers, Universitàdi Tilburg)

- Appalti pubblici e norme sulla salute e sicurezza come clausole sociali: l’esempio dell’aeroporto di Monaco(Dr. Rüdiger Helm, Avvocato, Monaco/Città del Capo)

- Il ruolo della CGUE e della CEDU nella protezione offerta dal diritto del lavoro e dai diritti umani: uno sguardo d’insieme (Rudolf Buschman, DGB, Kassel)

Breve pausa

Panel – Il ruolo del sindacato nel diritto del lavoro in trasformazione: riconquistare l’iniziativa

Coordina: Professor Dr. Antonio Loffredo, Università di Siena

- Professor Dr. Dimitris Travlos, Università di Atene - La distruzione del diritto del lavoro in Grecia: quali rimedi?

- Professor Dr. Wolfgang Däubler, Università di Brema - Ricostruzione e non più deregolamentazione in Grecia! – Le raccomandazioni del Gruppo di Esperti per il riesame delle istituzioni del mercato del lavoro greco

- John Hendy QC, barrister Presidente IER (Institute of Employment Rights) Londra - Un Manifesto per il diritto del lavoro: verso una revisione integrale dei diritti di lavoratori

- Esther Lynch, Segretario confederale ETUC, Brusselle/Dublino - Il cosiddetto “Pilastro Sociale” della Commissione europea

- Professor Dr. Andrea Lassandari, Università di Bologna - La Carta dei diritti universali del lavoro

Conclusioni

- Susanna Camusso, Segretario Generale CGIL

Sempre domani venerdì 12 maggio 2017 a partire dalle 9,30 presso la sede Uil Toscana, via Vittorio Corcos 15 - Firenze

Salute, scuola, lavoro: i diritti negati

Per legge le Istituzioni pubbliche e le aziende private con più di 50 dipendenti hanno l'obbligo di assumere una persona disabile. Esistono liste di collocamento apposite in cui attingere, eppure molti posti in provincia di Firenze e non solo restano scoperti. Quanti sono ad oggi i disabili impiegati nei vari uffici pubblici e nelle aziende private e quanti sono quelli che invece, pur avendone diritto, restano fuori dal mercato del lavoro? Parliamo di numeri importanti che non possono essere ignorati. Di questo tema (ma anche delle politiche toscane per chi è affetto da disabilità riguardo al mondo della scuola e della salute) si parlerà nel convegno organizzato dall'Ufficio H della Uil Pensionati.

Tra i partecipanti al convegno, si segnala:

  • Emanuele Ronzoni, Segretario della Uil Pensionati Nazionale
  • Annalisa Nocentini, Segretario Generale Uil Toscana
  • Alberto Andreazzoli, Segretario Generale Uil Pensionati Toscana
  • Stefania Saccardi, assessore alla Salute della Regione Toscana
  • Cristina Grieco, assessore Istruzione, Formazione, Lavoro della Regione Toscana
  • Beniamino Deidda, Comitato Direttivo Scuola Superiore Magistratura

Redazione Nove da Firenze