Chianti senza acqua, autobotti ad Impruneta e San Casciano

Autobotti a disposizione dei cittadini in Piazza Buondelmonti (Impruneta) e Piazza della Repubblica (San Casciano)


I cittadini dei comuni di San Casciano Val di Pesa e Impruneta e delle località Chiocchio, Spedaluzzo e Strada in Chianti nel Comune di Greve in Chianti sono rimasti senza acqua a causa di un allagamento notturno della centralina Enel che serve l'impianto.

"I lavori idraulici sul guasto verificatosi nella tarda serata di ieri si sono conclusi da qualche minuto - avvisa Publiacqua - I nostri tecnici stanno manovrando per riattivare l’erogazione diretta da Capannuccia alle SS. Marie bypassando Fabbiolle. Enel intanto sta verificando le condizioni della cabina compromessa dall’allagamento di questa notte per il necessario intervento di riparazione sulla stessa. L’erogazione dell’acqua, salvo problemi tecnici, dovrebbe essere riattivata con gradualità tra la tarda mattinata ed il primo pomeriggio. In attesa della conclusione dell’intervento di Enel, spingendo l’acqua senza l’apporto di Fabbiolle, problemi di basse pressioni e sporadiche mancanze d’acqua potranno ancora interessare il Comune di San Casciano. Publiacqua si scusa con i cittadini per i disagi che questo guasto sta creando loro".

Redazione Nove da Firenze