Rubrica — In cucina

Chianti Classico & tartufo delle Crete Senesi ad Asciano dall’8 al 10 dicembre

Fotografie di Miriam Curatolo

La presentazione e un cooking show oggi sul palco principale della Stazione Leopolda a Firenze, in occasione di Food and Wine in progress


FIRENZE- Oggi, all'ora di pranzo, nel corso della giornata di apertura di Food and Wine in progress, il palco principale della stazione Leopolda di Firenze ha fatto da prestigiosa ribalta per la presentazione della terza edizione della Mostra Mercato del tartufo Bianco delle Crete Senesi, in programma ad Asciano l'8, 9 e 10 dicembre. Al lancio dell'evento di Asciano hanno partecipato il Daniele Montigiani, Presidente dell'Associazione Tartufai del Garbo, organizzatrice in collaborazione con il Comune, Carlotta Gori, Direttore del Consorzio Vino Chianti Classico partner della manifestazione, e il dottor Flavio Civitelli, Direttore del Reparto di Pediatria dell'ospedale di Nottola, destinatario della raccolta benefica associata agli eventi. Momento clou del lancio lo show cooking al tartufo bianco delle Crete senesi animato dalle chef Catia Maccari e Silvia Baracchi (una stella Michelin), accompagnato dai grandi vini Chianti Classico.

La manifestazione proporrà al pubblico un ricco calendario di eventi per permettere di conoscere tutti gli aspetti di quello che sta diventando il grande punto di forza dell'economia del territorio. Dalle visite guidate alla ricerca del tartufo, al suo impiego a tavola nelle ricette ideate da grandi chef stellati fino allo straordinario abbinamento con i vini Chianti Classico grazie al prestigioso sodalizio con il Consorzio del Gallo Nero. Durante la tre giorni, sarà possibile visitare la mostra mercato e gustare i sapori dello street food per le vie del centro, che sarà animato anche da iniziative per i più piccoli. Ma a caratterizzare l'evento, e renderlo unico nel panorama delle manifestazioni di questo genere, saranno le due cene stellate, in programma venerdì 8 e sabato 9 dicembre, che vedranno alternarsi ai fornelli i grandi chef della cucina italiana. Addirittura 17 i nomi che si ritroveranno quest'anno ad Asciano, cinque quelli stellati e le Due stelle Michelin Pino Cuttaia e Claudio Sadler. Entrambe le serate si svolgeranno nel nell'ambiente storico delle Scuderie del Granduca.

In cucina — rubrica a cura di Nicola Novelli

Nicola Novelli

Nicola Novelli — Fondatore e Direttore responsabile di Nove da Firenze, dal 1997 il primo giornale on line fiorentino. Laureato in Scienze Politiche è giornalista pubblicista dal 1989. Dal1999 presiede Comunicazione Democratica, associazione di promozione sociale che edita www.nove.firenze.it. Per 5 anni consigliere regionale dell'Ordine dei Giornalisti della Toscana

E-mail: direttore@nove.firenze.it