Rubrica — Running

Cercasi podisti per 100 runner per Aleppo

100 Runner for Aleppo

Il progetto Per...corri la pace Brescia-Firenze cerca gli ultimi podisti disponibili ad affiancare i runner bresciani che dal 7 all'11 settembre correranno lungo le strade tra Brescia e Firenze (passando per Suzzara, Carpi, Modena, Montesole, Barbiana, Romena, Camaldoli, La Verna, Arezzo e Siena), per lanciare un messaggio di pace e solidarietà


Le Acli provinciali di Brescia e l’Unione Sportiva Acli di Brescia propongono anche per il 2017 il progetto Per…corri la Pace, finalizzato alla promozione di una cultura di pace e della non violenza. L’edizione di quest’anno vedrà protagonisti ciclisti e runner e partirà da Brescia il 7 settembre per concludersi nella splendida Firenze l’11 settembre attraverso un itinerario che porterà i protagonisti a raggiungere mete particolarmente significative come Montesole, Barbiana, Romena, Camaldoli, Arezzo e Siena.

L’edizione 2017 del progetto sarà caratterizzata da una motivazione ancor più significativa e forte in quanto gli organizzatori del gruppo dei “runner” hanno deciso di sostenere un progetto per la popolazione civile di Aleppo martoriata da sei anni di guerra civile, attraverso una raccolta fondi che finanzi un intervento promosso e gestito dall’associazione Insieme si può fare di Monza attiva da diversi anni nel fondamentale aiuto verso quelle popolazioni oppresse dalla guerra. Il progetto prende il nome di 100 Runner per Aleppo; la sfida è quella di trovare 100 podisti disponibili a correre una o più delle 34 tappe di lunghezza variabile tra i 10 e 15 chilometri, previste nell’itinerario da Brescia a Firenze.

La modalità utilizzata sarà quella della staffetta tra i vari runner impegnati a percorrere in totale più di 400 km. Un gruppo di 15 runner “storici” del progetto Per…corri la pace (organizzato dal 2011 e quindi giunto alla settima edizione) garantirà la copertura di tutte le tappe previste, a questi i promotori sperano di trovare altri amanti della corsa per raggiungere la quota 100. 100 Runner per Aleppo è una corsa podistica non competitiva aperta a tutti coloro che amano la corsa; non è una gara e non ha finalità agonistiche. E' un modo semplice per coniugare la passione della corsa con la solidarietà. La quota di iscrizione alla corsa è di € 25.00 e sarà interamente devoluta all’associazione Insieme si può fare di Monza per un progetto a favore della popolazione civile di Aleppo. Saranno ammessi alla manifestazione podisti di ambo i sessi che abbiano compiuto il 18° anno di età, purché in possesso di certificato di idoneità sportiva agonistica specifica per l’atletica leggera in corso di validità. I partecipanti saranno assicurati tramite una tessera giornaliera a US Acli intestata al singolo podista, con spesa a totale carico dell’organizzazione. L'iscrizione darà diritto a: maglia tecnica, accompagnamento e assistenza lungo il percorso e all'arrivo di tappa; a richiesta e per un numero limitato di posti è disponibile un servizio navetta per il ritorno alla punto di partenza. È possibile raccogliere informazioni e iscriversi direttamente on-line sul sito www.aclibresciane.it; oppure contattare gli organizzatori al numero di cell. 320.2894172, alla mail centorunner@aclibresciane.it; alla pagina facebook @percorrilapace.

Redazione Nove da Firenze