Centro Ippico Toscano: stasera spettacolo di Reining e Salto ad ostacoli

Foto di Miriam Curatolo

Con degustazione di Champagne Comte de Montaigne Rosè


Ha avuto luogo stasera al Centro Ippico Toscano uno spettacolo di Reining e Salto ad ostacoli, a cui ha partecipato una selezionata lista di invitati. La serata è stata allietata dalla degustazione di Champagne Comte de Montaigne Rosè, grazie alla sponsorizzazione di BIM e Maserati. Il centro di via de Vespucci ha aperto i suoi cancelli per l’occasione, che saluta i 122 anni della Società Fiorentina per il Cavallo da Sella, nata in via degli Orti Oricellari.

Dopo oltre un secolo, un questa notte di fine estate, Firenze ha reso omaggio al cavallo, quale simbolo di classe e libertà. “Cavallo e cavaliere sono l’emblema di un gentiluomo” soleva dire Michel Eyquem de Montaigne, il filosofo, scrittore e politico francese che da il nome alla Maison dallo storico “savoir-faire” che, nel rispetto delle tradizioni, produce ogni anno 1 milione di bottiglie un rose, 100% Pinot nero, invecchiato ¾ anni, ma senza aggiunta di vecchio vino.

Bim Banca Intermobiliare, che ha appena rinnovato la propria filiale fiorentina, ha omaggiato i propri ospiti con questa serata al Cit, per ricordare quanto una consulenza specializzata sia necessaria per la gestione del patrimonio finanziario e di investimenti personalizzati. Sull’erba del Centro ippico i cavalli e gli allievi dei corsi di Ostacoli e Monta Americana si sono esibiti a fianco dei cavalli meccanici, altrettanto eleganti e potenti delle autovetture Maserati. La scuola del Cit insegna l’amore per l’equitazione, le passeggiate a cavallo, il trekking, l’endurance, la doma, in un luogo di benessere a due passi dal centro di Firenze.

Nicola Novelli