Campagna elettorale: stamani Pietro Grasso a Calenzano

Domenica 4 febbraio Luca Lotti gioca con i Millenials. Idv Toscana: dimissioni del Segretario Regionale Giovanni Fittante. Potere al popolo ammessa alle elezioni


Questa mattina il Presidente Pietro Grasso, leader di "Liberi e Uguali", è intervenuto alla Casa del Popolo di Calenzano, davanti ad oltre trecento persone, a sostegno delle candidature di Alessio Biagioli e Serena Pillozzi.

Ecco le prossimi iniziative elettorali del Partito democratico Empolese ValdelsaDomenica 4 febbraio al circolo Arci I Praticelli di Castelfiorentino alle 13.00 pranzo per la raccolta fondi per il nuovo sportello antiviolenza a Castelfiorentino. Parteciperanno il sindaco Alessio Falorni, Laura Cantini, candidata alla Camera, e la presidente “Centro aiuto donna Lilith” Eleonora Gallerini. Per prenotazioni 3488144379. Alle 15.00 al campo sportivo di Santa Maria a Empoli il ministro Luca Lotti, candidato alla Camera dei Deputati, giocherà una partita di calcio organizzata dai ragazzi dei Millennials, dai Giovani Democratici e dal Pd di Empoli. I proventi dell'iniziativa saranno devoluti in beneficenza, all'Associazione Italiana contro le leucemie. Lunedì 5 febbraio alle 21.30 alla casa del popolo di Fibbiana (via Borgo dei Guerri) a Montelupo Fiorentino incontro con l’assessore regionale all’ambiente Federica Fratoni su “Tra l’Arno e la Pesa:difesa idraulica e tutela ambientale”. Fra i temi all’ordine del giorno la nuova cassa di espansione di Fibbiana; la valorizzazione del torrente Pesa e il dissesto idrogeologico. Con l’assessore Fratoni ci sarà il sindaco di Montelupo Fiorentino Paolo Masetti.

“A seguito delle decisione della dirigenza Nazionale di far confluire l’Italia dei Valori alle prossime elezioni politiche del 4 Marzo 2018 nella Lista Lorenzin Civica Popolare ho deciso di rimettere il mio mandato -ha annunciato all’Assemblea Regionale toscana dell’Italia dei Valori in corso oggi alle Murate, Giovanni Fittante Segretario Regionale dell’Italia dei Valori Toscana e membro della Segreteria Nazionale- Con questa scelta prendo atto che l’Italia dei Valori ha deciso di concludere la sua esperienza politica confluendo in un altro costituendo Partito di cui non condivido ne l’idea ne il progetto oltre a non far parte della mia storia politica. E’ giunto il momento – afferma Fittante - di prendere atto, con un po’ di delusione ed amarezza, che viviamo un momento di grave crisi della politica e della qualità della stessa e, in particolar modo del centrosinistra. A questo punto – conclude Fittante – dopo aver dato molto alla politica ed a tutto il centrosinistra con passione, impegno e competenza ho deciso di declinare e di rinunciare alle offerte di candidatura, anche come capolista, per prendermi una pausa di riflessione dalla politica dimettendomi da tutti gli incarichi politici e per la prima volta, dopo tanti anni, non parteciperò ad una campagna elettorale in quanto sarò all’estero. Se tornerò a fare politica lo farò solo per Firenze e da attore primario. Come sempre da uomo libero che ha sempre vissuto del suo lavoro e, soprattutto, al di fuori dei partiti tradizionali che ormai sono ai titoli di coda. Con l’occasione ringrazio tutti coloro, dirigenti ed attivisti, che mi hanno sempre sostenuto all’interno del partito ed anche e soprattutto i tanti cittadini che mi hanno sempre votato dimostrandomi sostegno e fiducia. Continuerò il mio impegno civile e sociale attraverso l’Associazione Culturale e sociale FirenzEuropa nata 20 anni fa e che ho l’onore di presiedere”.

Il Presidente dell'Ufficio Elettorale Regionale ha comunicato ieri via posta certificata che la lista Potere al Popolo è stata ammessa alle prossime elezioni politiche del 4 marzo. Si aprirà giovedì 8 febbraio la campagna elettorale di Potere al Popolo a Borgo San Lorenzo. Dalle ore 21.15, presso la sala Pio La Torre, i candidati di Camera e Senato nei collegi territoriali incontreranno i cittadini e, rispondendo alle domande della scrittrice Simona Baldanzi, illustreranno il programma e le prospettive della nostra formazione politica.Non mancherà lo spazio per gli interventi dal pubblico per domande e proposte.

Redazione Nove da Firenze