Rubrica — Pugilato

Boxe Night Florence: la grande boxe a Firenze

Conferenza stampa in Palazzo Vecchio, Sala Macconi, 11 Gennaio 2018, ore 12,00, alla presenza dell'Assessore allo Sport del Comune di Firenze Andrea Vannucci, per presentare l’evento del 2 febbraio 2018 al Mandela Forum “Boxe Night Florence”.


La grande boxe torna protagonista a Firenze, e non a caso, nel centenario della nascita di Nelson Mandela, dove, il 2 Febbraio, saranno disputati 6 incontri tra pugili professionisti, attualmente tra i più forti in Italia.

Durante la serata Dario Nardella, Sindaco di Firenze, consegnerà il Fiorino d’Oro a Leonard Bundu, pugile sierraleonese naturalizzato italiano, soprannominato "Il fiorentino d'Africa", diventato campione Europeo EBU dei pesi welter nel 2011. Prima della consegna del Fiorino d'oro Leonard Bundu ripercorrerà insieme al pubblico del Mandelaforum le principali tappe della sua carriera, con la partecipazione dei personaggi che hanno segnato il suo percorso sportivo ed umano. L’organizzatore dell’evento, il promoter bresciano Mario Loreni, si è aggiudicato il titolo dell’Unione Europea dei massimi leggeri tra il campione rumeno Alexandru Jur (16.1) e lo sfidante Fabio Turchi. 

Jur ha conquistato lo scettro contro Juho Aappoja in Finlandia in ottobre e quindi per lui sarà la prima difesa. Fabio Turchi avrà la grande opportunità di combattere davanti al suo pubblico reduce dalla grande vittoria al prestigioso Strand Ballroom & Theatre di Providence (Rhode Island), battendo l’americano Demetrius Banks, incontro che rientra nel Real Deal Championship Boxing V, riunione organizzata da Evander Holyfield. Altro incontro quello del titolo Italiano dei mediomassimi messo in palio dal neo campione di Udine Pietro Nicola Ciriani opposto al fiorentino Vigan Mustafa, kossovaro naturalizzato italiano. Combatteranno inoltre gli italiani Mohammed Obbadi (categoria peso mosca) e Dragan Lepei (Categoria Super medi), Sead Mustafà categoria peso medio e Angelo Ardito che è stato campione Italiano professionisti categoria super piuma e porta un nome storico nel mondo della boxe, disputerà il suo ultimo match dando l'addio alla boxe davanti al “suo pubblico fiorentino”, dunque un parterre di grandi pugili professionisti per una serata di emozioni che si prospetta difficile da dimenticare, venerdì 2 febbraio 2018.

Redazione Nove da Firenze