​Bike sharing a Firenze: ecco cosa sono gli abbonamenti Mobike Pass

Dopo il periodo di rodaggio arrivano le formule per abbonarsi al servizio


Non solo tariffe orarie ma abbonamenti mensili, trimestrali e annuali per il bike sharing di Mobike. Rimbalza sui media la notizia dell'entrata in vigore degli abbonamenti, ma in cosa consisteranno?
Gli abbonamenti si aggiungono alle tariffe orarie e sono in fase di promozione, subiranno infatti un adeguamento economico dopo alcuni mesi.
L'abbonamento annuale previsto in fase di lancio è di 100 euro

L’assessore alla Smart City di Firenze Giovanni Bettarini annuncia "Sono attivi gli abbonamenti Mobike che vanno ad aggiungersi alle tariffe orarie previste. Con Mobike Pass sarà possibile utilizzare le bici per un mese spendendo solo 5 euro, per 90 giorni a 10 euro, 180 giorni a 50 euro, fino ad arrivare all’abbonamento annuale a 199 euro. Si tratta di tariffe promozionali valide solo per Firenze e Milano che vedranno in seguito un assestamento ma che consentono di offrire un servizio ancora più vantaggioso per i cittadini e di promuovere ulteriormente la mobilità ciclabile in città” la nota ufficiale di Palazzo Vecchio con la dichiarazione attribuita all'assessore parla di 199 Euro annuali, da App Mobike sono invece 100 Euro in promozione. 

In pratica cosa cambia? Cosa sono i Mobike Pass?

Mobike Italia spiega che si tratta di abbonamenti che permettono agli utenti di "effettuare un numero illimitato di corse gratuite durante periodi di: 30, 90, 180 e 360 giorni. La durata massima di una corsa gratuita effettuata con un Mobike Pass è di 2 ore: dopodichè verrà applicata la tariffa normale vigente nell’area in questione".

Dopo aver acquistato un Mobike Pass di lunga durata, ovvero 180 o 360 giorni, l’utente "potrà richiedere la restituzione del deposito e continuare ad usufruire del servizio (sempre con la durata massima della corsa di 2 ore). Se l’utente non è ancora registrato non pagherà la cauzione". 
Gli utenti che invece acquistano un Mobike Pass da 30 o 90 giorni, potranno usufruire del servizio pagando il deposito se nuovi utenti o senza avere la restituzione del deposito se iscritti.

Per utilizzare Mobike per la prima volta, bisogna pagare un deposito forfettario rimborsabile di €1 (a regime 50 Euro) oltre al piano selezionato, a meno che non si scelga di acquistare un Mobike Pass da 180 o 360 giorni: in questo caso l'utente potrà usufruire del servizio anche senza pagare il deposito cauzionale.
Una singola corsa costa €0.50 per ogni 30 minuti. La tariffazione inizia nel momento in cui la bicicletta viene sbloccata. Se l'utilizzo è inferiore ai 30 minuti viene applicata comunque la tariffa minima di 0.50.

Redazione Nove da Firenze