Rubrica — Fiorentina

Bernardeschi alla Juventus, la cessione dopo la gastroenterite

L'accordo raggiunto in mattinata


Federico Bernardeschi è un nuovo giocatore della Juventus, l'accordo in mattinata: le maggiori testate nazionali riportano i termini dell'accordo in 40 milioni di euro più bonus e percentuale su una futura rivendita.
Un post dell'esperto di Calciomercato Gianluca di Marzio ha dato il via alle riflessioni su quanto accaduto nelle ultime ore tra Firenze e Torino.

Nella giornata del 20 luglio la ACF Fiorentina diramava il Comunicato: "La Fiorentina informa che Federico Bernardeschi non raggiungerà il ritiro di Moena in quanto affetto da gastroenterite acuta. Tale patologia costringe il calciatore ad osservare 4 giorni di riposo, come attestato dalla certificazione medica inviata".

Redazione Nove da Firenze