Rubrica — In cucina

Beer Craft Arena alle Cascine

Da venerdì 22 a domenica 24 settembre 2017, ingresso libero all'Ippodromo del Visarno


Dopo la grande affluenza e il successo dell’anno passato, torna Beer Craft Arena, tre giorni dedicati ai cultori della birra artigianale, da venerdì 22 a domenica 24 settembre all’Ippodromo del Visarno a Firenze, rigorosamente a ingresso libero.


Beer Craft Arena si propone come una sorta di hall of fame dei migliori birrifici italiani: saranno presenti Birrificio Badalà, Birrificio degli Archi, Brùton, Crak, Hammer, Jungle Juice, No Tomorrow, L'Olmaia, Ritual Lab e Toccalmatto. Marchi ormai apprezzati anche all’estero da mercati esigenti come Stati Uniti, Giappone e Australia.

Beer Craft Arena si svolge in un contesto curato e volutamente distante dalle solite “feste della birra”. All’interno del Visarno anche un Sour Corner gestito da Diorama e Bere Buona Birra, una vasta selezione di street food, vintage market e dj set.

Ottima occasione per apprezzare prodotti di eccellenza ma anche per incontrare i maestri birrai come Marco Valeriani (Hammer), eletto Birraio dell’Anno 2016 dai cento giudici interpellati da Fermento Birra. Una mano che lavora di cesello e che dispensa pepite come la Wave Runner, un riferimento per chi ama il genere delle West Coast IPA, la Killer Queen (Double IPA), e ancora la kölsch Westfalia, interpretazione di uno stile tedesco molto amato dal birraio.

Tra gli eventi in programma, domenica 24 settembre alle ore 16,30 “Sour beer e vini naturali, domande e risposte”, incontro/confronto tra due mondi diversi, ma con caratteristiche simili, sia dal punto di vista organolettico, sia per il modo di produzione, i vini naturali e le sour beer. A guidarci è il SOCmellier Andrea Rubbi, attraverso tre assaggi guidati: Bayerischer Bahnhof Gose vs Albamar 2015, Berliner Weisse Cane di Guerra vs Ripa di SopraventoCastelvetro, Lambic Beerseel vs Dinavolo di Giulio Armani 2005 (20 euro, prenotazioni cell. 3208149498).

A Beer Craft Arena si accede gratuitamente da piazzale delle Cascine, vicino alla Facoltà di Agraria. Orari: venerdì 18-01, sabato 16-01, domenica 12-24. Beer Craft Arena è un’iniziativa promossa da Visarno Arena, Diorama, San Felice Srl e Fratini Srl.

BIRRE ARTIGIANALI, SETTORE IN ESPANSIONE

 In Toscana sono attivi ad oggi quasi cento birrifici artigianali: di questi ben 40 sono nati negli ultimi tre anni e per tutto il comparto ci sono ottime prospettive, come riportato dall’ultimo rapporto biennale di Altis Università Cattolica di Milano commissionato da Unionbirrai (associazione nazionale dei piccoli operatori brassicoli).

Da non sottovalutare la ricaduta sul comparto agricoltura per la fornitura delle materie prime, mentre sul fronte formazione, oltre ai corsi organizzati dalle associazioni di categoria, da registrare la nascita a Perugia del primo corso di laurea in Tecnologie Birrarie.

Redazione Nove da Firenze