Rinasce il Circolino delle Due Strade

Alla Casina del Grillo tante iniziative per le famiglie e per i ragazzi del quartiere


FIRENZE — Al Circolo Culturale delle Due Strade è aperta "la casina del grillo": tante iniziative per le famiglie e per i ragazzi del quartiere, una zona densamente abitata, quella delle Due Strade, di S.Gaggio, di via del Gelsomino. Ma di spazi per ritrovarsi, per giocare o per imparare cose utili divertendosi, nemmeno l'ombra. Un'esigenza sentita soprattutto dalle famiglie con bambini e dai ragazzi, che ora trova una risposta nelle iniziative della "Casina del Grillo" all'interno del circolo delle Due Strade di via Senese, grazie alla volontà del nuovo gestore e di un gruppo di volontari, che si pongono come obbiettivo quello di rinnovare la grande tradizione dei circoli culturali come luogo di aggregazione e di partecipazione.

"La nostra idea è che la qualità della vita migliori con la possibilità di stare insieme in luoghi stimolanti e sicuri -dice Luigi, che da qualche tempo gestisce la Casina del Grillo, e per dimostrare che fa fa sul serio per prima cosa ha tolto le slot machine dai locali del circolo- Qui i ragazzi possono giocare a ping pong, con le freccette, o a calcino, ma non solo: ogni martedí pomeriggio c'è lo scambio di figurine per i collezionisti, in luglio abbiamo organizzato spazi gioco e laboratori autogestiti". Non mancano le iniziative rivolte agli adulti come tornei di briscola e burraco, "serate delle stelle" con il planetario degli Astronomi fiorentini, ma anche concerti e serate nel giardino interno.

Da settembre, le attività in programma sono molte: partirà un corso base per pc per chi vuole prendere confidenza con le nuove tecnologie, corsi di musica per i ragazzi, corsi di giardinaggio naturale, laboratori di pittura.

Redazione Nove da Firenze