lunedì 24 novembre 2014

1950 American Diner a Pontedera

Inaugurazione mercoledì 30 gennaio

SPETTACOLI — Dopo il travolgente successo di quello di Calenzano aperto il 7 dicembre 2011, si inaugura il nuovo “1950 American Diner” di Pontedera (via Tosco Romagnola 237t, località LA BIANCA - in prossimità dell’uscita PONTEDERA della FI-PI-LI; facebook AMERICANDINER 1950 – mail: diner1950@yahoo.it; info e prenotazioni: 329 6362619), perfetta riproduzione dei ristoranti americani che negli anni Cinquanta, fra colori vivaci e cromature, ammannivano cibo servito da sorridenti cameriere in sgargianti livree sui pattini a rotelle, col sottofondo dalla nuova rivoluzionaria musica di Big Joe Turner, Chuck Berry, Elvis Presley e compagnia.
Lo staff è lo stesso del locale di Calenzano, guidato dall’inesauribile Tristana, che con tenacia e passione filologica ha rinvenuto, durante l’ultimo soggiorno negli States, una buona quantità di pezzi “vintage” tra mercatini e demolitori di auto; a questo proposito, il locale ospita al suo interno un pezzo da museo, vale a dire un’autentica Lincoln Capri del 1956.

Insomma, i residenti della Toscana Ovest che volessero provare la sensazione di fare un salto nei Fifties per gustarne sapori, suoni e atmosfere, da stasera non hanno più bisogno di spingersi fino alle porte di Firenze. A Pontedera si potranno trovare tutti i piatti compresi nel menu del locale di Calenzano, che proprio in vista dell’apertura del nuovo “1950 American Diner” lo staff lo ha ampliato e arricchito. I pezzi forti sono naturalmente tutti i piatti tipici americani (hamburger freschi giganti da 230g lavorati a mano, alette di pollo fritte, carni alla brace, oltre ai tipici milk-shake e alle meravigliose torte), ma fin dalle prime settimane il Diner di Calenzano aveva aggiunto una quindicina di piatti per vegetariani e alcuni per vegani, tenendo anche tutti i giorni pane fresco per celiaci. Dotato di ampio parcheggio, il locale è a piano terra e privo di barriere architettoniche.

Dalle 20.30, per l’inaugurazione sarà disponibile un ricco buffet con un’ampia scelta dei piatti del menu; la serata sarà animata dal concerto di MARCO DI MAGGIO, indiscussa auctoritas italiana in fatto di rockabilly e rock’n’roll, in duo col pirotecnico Matteo Giannetti. Marco Di Maggio è anche direttore artistico di entrambi i “1950 American Diner”, dove almeno una volta alla settimana si tengono concerti dal vivo; nel diner di Pontedera la serata live dovrebbe essere il mercoledì (i dettagli saranno definiti nei prossimi giorni).
Il “1950 American Diner” di Pontedera sarà aperto la sera dalle 19 alle 1.30 dal martedì alla domenica; la politica seguita è quella del prezzo giusto, alla portata di tutti i fruitori di tutte le età, pur senza rinunciare, naturalmente, alla qualità dei prodotti. È naturalmente attivo l’american bar anche per chi volesse arrivare dopo cena. Verranno organizzati raduni per Bikers, appassionati di auto d’epoca, eventi assortiti, mercatini, il tutto rigorosamente di gusto vintage.

Redazione Nove da Firenze