Consiglio comunale: all'ordine del giorno l'asilo nido della Regione Toscana

Altri temi che saranno trattati nella seduta del 25 gennaio: la consulta dello sport e la nomina dei suoi componenti, i nuovi osservatori presso la Società della Salute.


FIRENZE — Il nuovo asilo aziendale della Regione a Novoli, la consulta dello sport e la nomina dei suoi componenti, i nuovi osservatori presso la Società della Salute e la modifica dell’articolo 35 del regolamento del Consiglio comunale proposta da Eros Cruccolini (Sinistra).
Queste alcune delle delibere all’ordine del giorno della prossima seduta del Consiglio comunale di lunedì 25 gennaio (ore 15).

Due le interrogazioni previste, entrambe con risposta in aula; una del Pdl sui Mondiali di ciclismo 2013 e l’altra sulle aree sportive per arrampicata e squash sottoscritta dalla Sinistra, dal Gruppo misto, dal gruppo Spini, da perUnaltracittà e dal consigliere Pierguidi del Pd.

Undici le mozioni in calendario fra le quali la disciplina sulla sosta sottoscritta dai consiglieri del centro destra, il potenziamento dei quartieri proposta dalla commissione affari istituzionali, la promozione del test antidroga sottoscritta dai consiglieri del centro destra Giovanni Donzelli, Francesco Torselli e Bianca Maria Giocoli e gli indirizzi alla Giunta per inserire nel bilancio 2010 misure per contrastare la crisi economica. Quattro le risoluzioni in programma.

L’invito al sindaco a condannare le minacce espresse nei confronti di alte cariche dello Stato sottoscritta da Alberto Locchi, il 5 per mille sottoscritta dal Gruppo Spini. (lb)

Redazione Nove da Firenze