Rubrica — Agroalimentare

Anteprime di Toscana 2018, il programma della giornata

Sabato 10 febbraio 2018, dalle 09.30 alle 17.30, Fortezza da Basso vini in degustazione


Alla Fortezza da Basso di Firenze, sabato 10 febbraio 2018, l'edizione 2018 di “Anteprime di Toscana”, l’evento in cui il vino della regione si racconta, presenta le nuove annate a giornalisti ed operatori di settore provenienti da tutto il mondo.

In programma:

09:30 – 17:30 Anteprime dei vini a cura dei Consorzi: Carmignano, Casole d’Elsa, Colline Lucchesi, Cortona, Elba, Maremma Toscana, Montecarlo di Lucca, Montecucco, Pitigliano e Sovana, Val di Cornia e Valdarno di Sopra.

10:30 “Il sangiovese & Co. in Toscana: passato, futuro e buone norme” - Degustazione guidata da una sommelier professionista

12:00 Presentazione della Settimana delle “Anteprime di Toscana 2018” e focus sul comparto vitivinicolo toscano Il presidente ASET Stefano Tesi coordina gli interventi: Marco Remaschi – Assessore all’Agricoltura della Regione Toscana Fabio Del Bravo – Direttore dello Sviluppo Rurale ISMEA Luca San Just di Teulada – Presidente A.VI.TO. Trudie Styler – TENUTA IL PALAGIO

12:45 Apertura ufficiale della Settimana delle “Anteprime di Toscana 2018” Brindisi di inaugurazione con Sting e Trudie Styler

15:00 “Un viaggio attraverso i vitigni locali: autoctoni riscoperti e alloctoni radicati” - Degustazione guidata da una sommelier professionista

Partecipa anche il Borro, azienda vitivinicola di proprietà di Ferruccio Ferragamo nel bacino del Val d’Arno Superiore, fortemente vocata al rispetto dell’ambiente e dell’ecosistema e biologica dal 2015, il Borro proporrà in degustazione: Borrigiano Val d’Arno di Sopra Doc 2016, primo vino dell’azienda a base di uvaggi internazionali, a denominazione Val d’ Arno di sopra DOC e con certificazione biologica. E Petruna Anfora Val d’Arno di Sopra Doc 2016, primo vino ottenuto vinificando uve 100% sangiovese utilizzando esclusivamente anfore di terracotta

Redazione Nove da Firenze