​Antenna pericolante, Polizia Municipale in piazza Alberti

Gli agenti impegnati nel security point hanno notato il pericolo e chiamato i Vigili del Fuoco che hanno rimosso l'apparecchio


Erano impegnati nel security point in piazza Alberti quando hanno notato un'antenna molto grande pericolante sul tetto di un palazzo. Per questo i vigili di Quartiere hanno chiesto l'intervento dei vigili del fuoco che hanno rimosso l'antenna eliminando il pericolo. È successo stamani. Gli agenti in servizio in piazza dopo aver notato la situazione di pericolo hanno contattato l’amministratore del palazzo. L'uomo non sapeva a chi appartenesse (ma successivamente un condomino ha dichiarato che il proprietario era un residente nel palazzo ex radiomatore che non la utilizzava più da tempo). Per questo è stato chiesto l’intervento dei vigili del fuoco che hanno tolto l'antenna e rimosso il pericolo. I vigili del fuoco a posteriori hanno spiegato che la situazione di rischio era reale e che sarebbe bastato un po' di vento per farla cadere. Durante queste operazioni è stato chiuso il marciapiede. L’antenna è stata presa in consegna da un esercente della zona che si è reso disponibile per lo smaltimento. 

Redazione Nove da Firenze