Ancora codice giallo per ghiaccio nella notte e lunedì mattina

Prosegue fino a domani l'allerta meteo anche a Firenze


FIRENZE- La Sala operativa della protezione civile regionale ha emesso un nuovo codice giallo per ghiaccio nella notte e nelle prime ore della mattinata di lunedì. Il codice giallo riguarda tutta la regione, tranne la costa livornese, quella grossetana e le isole.

Dalla mattina di domani, lunedì, e fino al primo pomeriggio, possibili isolate, deboli e brevi nevicate sulle zone più occidentali della regione fino a quote di pianura (0-200 metri). Possibili temporanei accumuli fino a 0-2 cm su lucchese e Valdarno Inferiore a quote di pianura; bassa probabilità di temporanei accumuli in pianura fino a 0-2 cm su Lunigiana, Garfagnana, Valdarno Medio e Superiore. Sulla costa non è attesa neve.

Domani, lunedì, durante la notte e fino alle prime ore della mattina, locale formazione di ghiaccio sulle strade, su tutta la regione tranne la costa da Livorno in giù e le isole.

Il centro funzionale regionale ha emesso, per la zona che riguarda anche la nostra città, il bollettino di valutazione delle criticità con cui stabilisce, fino alle 12 di domani, lunedì 18 dicembre, codice giallo per il rischio ghiaccio. Oltre Firenze sono interessati anche i Comuni di Bagno a Ripoli, Fiesole, Greve in Chianti, Impruneta, Lastra a Signa, Pontassieve, San Casciano in Val di Pesa, Scandicci e Tavarnelle Val di Pesa.
Si consiglia di tenersi aggiornati sull'evoluzione delle condizioni meteo tramite radio, tv, siti web istituzionali, e sui canali informativi dei gestori delle principali viabilità; di spostarsi in auto solo se dotati di pneumatici invernali o catene informandosi preventivamente sulle condizioni della viabilità; se possibile di usare i mezzi di trasporto pubblici; di ridurre, specie se si è anziani, le attività all'aperto che comportano il rischio di cadute e l'esposizione prolungata al freddo.

Redazione Nove da Firenze