Aggressione in piazza Beccaria nella filiale della Cassa di Risparmio

I dipendenti spaventati dalle grida sono accorsi nell'ufficio della direttrice


Aggredita stamattina da un cliente all'interno del suo ufficio. L'uomo, un 44enne, l'ha picchiata fino a farle perdere i sensi e procurandole lesioni con una prognosi di 15 giorni.

La polizia è intervenuta immediatamente sul posto per identificare l'aggressore, mentre la donna veniva soccorsa dai sanitari allertati dai dipendentio che poi hanno provveduto a chiudere l'Agenzia 5.
Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto l'uomo non avrebbe ottenuto le risposte ad alcune domande in merito a questioni fiscali. Sono seguite le grida che hanno attirato i presenti nella filiale della CRF - Intesa San Paolo che una volta varcata la soglia dell'ufficio hanno trovato davanti la terribile scena dell'aggressione compiuta.

Redazione Nove da Firenze